Amazon+clickBank

sabato 12 aprile 2014

PUBBLICITA': La vita non dura un quarto d'ora (W. Prada)


Trama: Una lettera accorata scritta da un figlio al padre, in un momento importante della sua esistenza, che segna inequivocabilmente il passaggio all’età adulta e alla responsabilità delle proprie scelte. I due sono lontani, talmente lontani che le parole del figlio sono l’unico modo per entrambi di raccontarsi e, soprattutto, di raccontare al lettore la storia delle loro vite e del loro rapporto, in mancanza di un reale confronto per la scomparsa definitiva di uno dei due.

L'eBook è disponibile per il download immediato su Amazon, Ultima Books e in moltissimi altri negozi online specializzati nella vendita di libri in formato digitale.

William A. Prada nasce nel 1978 a Pavia, dove attualmente non vive. Nella sua vita è stato molte cose. Correttore, impaginatore, articolista, blogger, recensore, opinionista, intervistatore, redattore per svariate riviste cartacee e non. E adesso scrittore. “La vita non dura un quarto d’ora” è il suo primo “mini romanzo”.

William è una persona brillante e molto disponibile. Cerca di districarsi nel labirinto editoriale, dopo essersi "fatto" da solo. Come spesso accade, gli editori non sono sempre buoni e qualche volta si può decidere di stampare e promuovere il proprio libro, con le proprie forze. Non è una strada facile, ma con determinazione e amore per la letteratura, si può arrivare in alto.

Nessun commento:

Posta un commento