Amazon+clickBank

martedì 20 maggio 2014

RECENSIONE: Fallen (Kate Lauren)


Autore: Kate Lauren
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Collana: Bur Big
Pagine: 444, brossura
Anno: 2011

TRAMA:
In seguito a un tragico e misterioso incidente, Lucinda è stata rinchiusa a "Sword & Cross", un istituto a metà fra il collegio e il riformatorio. Nell'incidente un suo amico è morto. Lei non ricorda molto di quella terribile notte, ma la sua ricostruzione dei fatti non convince la polizia. La vita nella nuova scuola è difficile: il senso di colpa non le lascia respiro, proprio come le telecamere che registrano ogni singolo istante della sua giornata. E tutti gli altri ragazzi, con cui è più facile litigare che fare amicizia, sembrano avere alle spalle un passato spiacevole, se non spaventoso. Tutto cambia quando Luce incontra Daniel. Misterioso e altero, prima sembra far di tutto per tenerla a distanza, ma poi è lui a correre in suo aiuto, e a salvarle la vita, quando le ombre scure che Luce vede in seguito all'incidente le si stringono intorno. Luce, attratta da Daniel come una falena dalla fiamma di una candela, scava nel suo passato e scopre che standogli vicino, proprio come una falena, rischia di rimanere uccisa: perché Daniel è un angelo caduto, condannato a innamorarsi di lei ogni diciassette anni, solo per vederla morire ogni volta... Insieme, i due ragazzi sfideranno i demoni che tormentano Luce, e cercheranno la redenzione.



Per chi ancora non ha letto Fallen, lo consiglio. Il fatto che la protagonista continui a rivivere il suo amore all'infinito è intrigante, ma il difetto dell'autrice è che la tira un po' troppo per le lunghe...
Non si ha una sola risposta che riguarda chi sia in realtà questa benedetta Lucinda. Comunque è una bellissima storia d'amore, senza dubbio. Non paragonabile alla saga di Twilight, ma merita di essere letta. Ora che c'è uscita l'edizione economica lo raccomando ancora di più.
Questo è più un libro adolescenziale, dove la protagonista di questo libro è innamorata di una persona e attratta da un'altra. Però m'incuriosisce l'argomento, le vite passate dei due innamorati e dove si svolge il racconto, una scuola, un cimitero... suggestivo, ed inoltre ben descritto. L'ho finito in poco tempo per rendermi conto se vale la pena forse continuare a leggere gli altri libri.
Perché poi logicamente, essendo una saga non è finito quindi mi è rimasta la curiosità!

Fallen è il primo capitolo della saga scritta da Lauren Kate. Rizzoli l'ha pubblicato in Italia il 21 maggio 2010. Si tratta di young adult fiction compresa nel genere paranormal romance.
Lauren Kate è nata e cresciuta a Dallas, nascendo nel fantastico 1981 (21 marzo).
Ha frequentato l'università di Atlanta, in Georgia, nella quale si è laureata in scrittura creativa, per poi trasferirsi a Los Angeles con il marito.
La sua prima opera è il romanzo Princess, intitolato, in originale, The Betrayal of Natalie Hargrove. Lauren Kate è diventata poi nota per la serie Fallen, iniziata con il romanzo omonimo nel 2009, proseguita con Torment (2010), Passion (2011), Fallen in Love (2012), e terminata nel 2012 con Rapture. La serie è stata un successo internazionale, arrivando ai vertici della classifica dei best sellers del New York Times.

(Fonte: Wikipedia)


VI RICORDO CHE C'E' UN LIBRO DA VINCERE NEL MIO GIVEAWAY col fiocco rosa:
 LINK

2 commenti:

  1. non leggo mai dei pareri totalmente positivi, per questo sono ancora un pò restia a questa serie..

    RispondiElimina
  2. A me non è piaciuto, l'ho trovato lentissimo.. certo, la trama poteva essere originale, se non fosse che è tale quale a quella di "Grande amore", di Ann Brashares ^^" pensa che addirittura i nomi sono uguali, i protagonisti di "Grande amore" si chiamano Daniel e Lucy..

    RispondiElimina