Amazon+clickBank

giovedì 19 giugno 2014

RECENSIONE: Il circolo della notte (Davide Zanfini)


TRAMA:
Roberto è un giovane programmatore che lavora in un'azienda a Bologna. A causa di una grande storia d'amore finita male non riesce più a instaurare relazioni durature con altre donne. L'incontro con Luca, riflessivo e timido padre di famiglia con il quale condivide passioni, passatempi e visione del mondo, gli fornisce il compagno ideale per riscoprire il gusto della vita con azioni fuori dagli schemi. Insieme a Giada, ragazza bellissima ma malinconica, essi fonderanno il Circolo della Notte, finché i tre amici non saranno costretti, loro malgrado, a fare i conti con l'età adulta che incalza inesorabile, e con le responsabilità e le scelte che essa comporta.

RECENSIONE:
Stupita, sono veramente stupita da questo romanzo fuori da quella narrativa che leggo. Davide Zanfini è riuscito a creare un mondo molto articolato, con sensazioni e sfumature molto variegate.
Di solito amo leggere fantasy o romanzi distopici, anche se amo molto anche la narrativa storica e quella di avventura e spionaggio.
Tuttavia ero un po' prevenuta con questo libro attuale, che parla di storie di tutti i giorni, con i problemi che ci passano per la testa, così simili ai nostri.
Sono riuscita ad immedesimarsi con i tre protagonisti, che iniziamo a conoscere nei primi capitoli. Viene spiegata la loro storia e le motivazioni per le quali si comportano in una certa maniera.
Ottima caratterizzazione dei personaggi.
La trama è di per sé semplice, ma in realtà sonda la psicologia dei giovani in maniera molto scorrevole. Mi sono ritrovata a dire ai personaggi di non fare qualcosa, di dire quell'altra frase, di restare a casa o di reagire.
Il Circolo della notte fa vivere la notte in maniera improbabile e alternativa. Quello che i protagonisti fanno nelle loro serate è per me insensato e pazzesco, ma forse io non sono né annoiata, né delusa dalla vita come loro.
Leggetelo, leggete subito "Il Circolo della notte", magnifica fotografia dei giorni nostri, con tutte le paturnie e i problemi, la pazzia e la fondamentale ricerca della felicità.


CATALOGO LEONE EDITORE: LINK


2 commenti:

  1. Ciao, ho conosciuto il tuo bellissimo blog grazie a Kreattiva e ti seguo anche su bloglovin, se ti va vieni a trovarmi! :)
    http://unique-fi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fisia e benvenuta. Farò sicuramente un salto da te!

      Elimina