Amazon+clickBank

mercoledì 23 luglio 2014

IN MY MAILBOX #11: Libri d'anniversario

In My Mailbox è la rubrica ideata da Kristi del blog The Story Siren,
e che io seguo su "Ombre Angeliche".
Consiste nel presentare i libri acquistati, regalati,
prestati o ricevuti dalle case editrici e gli autori.


Buondì a tutti cari lettori, questa settimana è stata come un secondo Natale, una sorta di compleanno ma per il nostro anniversario di fidanzamento.
Al mio fidanzato ho comprato un libro di Dumas che aveva adocchiato da tempo... Povero libro, era sullo scaffale da mesi, nessuno guarda mai la sezione dei classici, che il mio fidanzato invece Adora!
E quindi ecco qui...


Titolo: L'arciere del Reno
Autore: Alexandre Dumas (padre)
Dati: 2013, 226 p., copertina rigida
Costo: 23,00 €
Editore: Donzelli Editore
Collana: Fiabe e storie
ISBN: 9788860369574

L'ARCIERE DEL RENO:
«Sul finire dell’anno 1340, in una fredda ma ancora bella notte d’autunno, un cavaliere percorreva il sentiero che costeggia la riva sinistra del Reno. La luna cominciava a irradiare la sua luce d’argento; e noi approfitteremo di quel furtivo raggio di luce per dare una rapida occhiata al notturno viaggiatore»… L’inquietante sospetto di una falsa paternità e di un matrimonio tradito. La rabbia. La sete di vendetta. È questa la temperie di sentimenti che il conte Ludwig di Godesberg rivela all’amico Karl di Hombourg – il cavaliere in cui si è imbattuto il lettore alle prime righe. A fare le spese delle inquietudini e dei sospetti di Ludwig è il figlio Ottone, che viene rinchiuso in monastero, al pari di sua madre, confinata in un convento. Saranno le acque del Reno a salvare Ottone, che gettandosi da una finestra si darà alla fuga e si unirà a una banda di arcieri. L’abilità con l’arco sarà l’arma del suo riscatto che, di torneo in torneo, in una serie di riti d’iniziazione, lo porterà alla scoperta del coraggio, dell’amore, dell’onore, della lealtà e dell’amicizia. Questo racconto dumasiano degli esordi, scritto nel 1838, inaugura uno dei temi preferiti dal suo autore: quello della vendetta, che toccherà il culmine nel Conte di Montecristo. Anche Ottone, infatti, alla fine getterà la maschera e svelerà la sua nobile identità, celata a lungo sotto un’austera armatura e dietro un leggendario scudo fregiato da un cigno altero. Ma a conquistare il cuore della bella Elena ci aveva già pensato la nobiltà del suo animo, prima che quella dei suoi natali… Una storia che, al susseguirsi di emozioni e colpi di scena, unisce le tinte fosche del romanzo cavalleresco, in cui spiriti maligni e benigni tramano e si scontrano per determinare i destini all’ombra del vecchio castello sul Reno. Alle avventure di Ottone seguono quelle del primo conte di Fiandra, Lyderic, narrate nel secondo racconto dumasiano tradotto in questo volume, scritto nel 1839. Cresciuto in una foresta e allattato da una cerva, il conte Lyderic, spinto dal desiderio di conoscere le sue vere origini, parte per un lungo viaggio che lo condurrà fino in Scozia e in Islanda. Lotte contro i draghi, vendette, duelli, segreti inconfessabili: i migliori ingredienti del romanzo dumasiano, a comporre un intreccio che spinge inesorabilmente il lettore a sognare sul filo delle pagine.

Ma non perdiamoci d'animo, perché questo era il regalo al fidanzato, ma lui ha voluto farmi un regalo di rimando, un regalo libresco s'intende...


Il primo volume de "La terra delle storie" gliel'ho chiesto io. Ormai sono abituata a chiedere dei libri, senza avere una sorpresa. Perché la gente ormai non ricorda tutti i titoli che ho, quindi mi preparo io la lista! Ma la Waterfire saga è stata una SORPRESA, una "prova" d'acquisto.
Mi ispirano tutte e due le trame... ma vediamole nel dettaglio.

DEEP BLUE:
Serafina, figlia di Isabella, Regina di Miromara, si prepara a diventare a sua volta sovrana di uno dei regni più antichi e gloriosi degli abissi. Un grande onore e insieme, a volte, un peso quasi insopportabile. La sera prima della cerimonia del "Dokimì", il rito crudele con cui dovrà dimostrare di essere degna del trono, Serafina è tormentata da un incubo che preannuncia il ritorno di uno spaventoso demone. Ma, al risveglio, la giovane, assorbita dai preparativi della cerimonia, dimentica l'angoscia. Serafina sta per rivedere la sua grande amica d'infanzia Neela e da lei spera di avere notizie del Principe Mahdi, suo cugino, nonché promesso sposo di Serafina stessa. Il "Dokimì" si svolge senza intoppi ma, sul finire della cerimonia, un misterioso attacco sconvolge la città di Cerulea, capitale del Regno. La stessa Regina Isabella è colpita a tradimento da una freccia avvelenata. Mentre la città e la Reggia sono in preda al caos, Serafina e Neela riescono a fuggire. Scoprono così di aver avuto entrambe lo stesso incubo e che in realtà non era affatto un incubo. È un richiamo invece: qualcuno le ha prescelte. Insieme ad altre quattro sirene, con cui formeranno un indissolubile legame di sorellanza, partiranno alla ricerca dei sei talismani nascosti nei mari del mondo. Solo trovandoli sapranno ricacciare nelle nebbie del passato la mostruosa creatura che sconvolge gli abissi...

LA TERRA DELLE STORIE 1 - L'incantesimo del desiderio
Alex e Conner non sono contenti della loro vita. Il papà non c'è più, la mamma lavora troppo, e a scuola sono solo problemi. Poi il libro di fiabe ricevuto in dono dalla nonna per il loro dodicesimo compleanno prende vita, e tutto cambia. Perché non è solo un libro, ma la porta che si apre su un altro mondo, e fratello e sorella vi precipitano come Alice, lei per errore, lui per non lasciarla sola. Dall'altra parte c'è la Terra delle Storie, e il primo incontro in quella landa magica è con il Principe Ranocchio. L'avventura chiama. E nelle fiabe, anche nelle più note, niente è come appare...


E così siamo arrivati alla fine di questa IN MY MAIL BOX.. ma penserete che io abbia finito!
No!!!
C'era un'altra sorpresa, nascosta nella scatola dei biscotti, sotto al sacchetto dei dolci, circondato da "nastrine" incartate per fare da cuscinetti... Ecco il bottino:


Percy Jackson in tutto il suo splendore, e i suoi 5 € della versione economica.
 
che Esagerazione!!!



 

1 commento:

  1. "La terra delle storie" è bellissimo!! A me è piaciuto tantissimo, non vedo ora di leggere il secondo!

    RispondiElimina