Amazon+clickBank

venerdì 29 agosto 2014

IN MY MAILBOX #14: Vita di Tara, I predatori oscuri, Tutta mia la città, Era un'altra stagione amore mio

In My Mailbox è la rubrica ideata da Kristi del blog The Story Siren,
e che io seguo su "Ombre Angeliche".
Consiste nel presentare i libri acquistati, regalati,
prestati o ricevuti dalle case editrici e gli autori.
 
Ciao a tutti,
torniamo (molto volentieri) a mostrarvi i miei nuovi libri arrivati (con mio sommo gaudio) nella mia strapiena libreria.
Credo che per smaltire un po' di libri userò davvero il metodo dell'estrazione a sorte.
 
 
VITA DI TARA (Graham Joyce)
Omaggio della casa editrice Gargoyle

TRAMA:
Dopo il pranzo di Natale Peter Martin riceve una telefonata concitata dal padre che gli chiede di raggiungerlo subito perché qualcosa di sorprendente è accaduto alla loro famiglia. Al suo arrivo, Peter ritrova Tara, la sorella adolescente scomparsa misteriosamente vent'anni prima. Cosa le è accaduto? E dove è stata in questi lunghi anni? La storia di Tara ha dell'incredibile: ha conosciuto uno straniero nella foresta degli Outwoods ed è stata con lui per mesi in un... mondo parallelo. Per la sua famiglia è impossibile crederle, ovviamente, eppure il corpo di Tara non è invecchiato affatto nonostante siano passati vent'anni. L'unico che sembra essere dalla sua parte è il suo primo amore, Richie, ma un uomo misterioso la pedina tentando in tutti i modi d'impedirle di riawicinarsi a lui. Spetterà allora allo psichiatra, il dottor Underwood, scoprire quali segreti nasconde la mente di Tara e riportare così ai Martin la ragazzina che avevano perduto.
 
I PREDATORI OSCURI (Julia Sienna) - The Dark Hunt #1
Omaggio della casa editrice Gainsworth

TRAMA:
In un mondo futuro, dove la Magia vive nascosta all'occhio di chi non sa scorgerla, il giovane Oron scopre di essere la preda di una caccia spietata. Un libro che unisce la vicenda personale del protagonista ai toni epici della tradizione Fantasy...
 
TUTTA MIA LA CITTA' (Carlotta Pistone)
Omaggio della casa editrice Piemme
 

TRAMA:
Quando sei al settimo cielo, neanche ti accorgi se è estate o inverno. Ma quando tutto pare andare storto, anche una metropoli ti sta stretta e l'inverno sembra lungo dodici mesi. Con una relazione finita alle spalle e mesi di equilibrismi sul lavoro da tipica trentenne precaria, Carlotta rientra di diritto nella seconda categoria. Per questo la vacanza a Ibiza con le amiche è il ricostituente miracoloso dei mesi di grigiore. Biglietto aereo, valigia pronta calibrata al grammo, taxi prenotato, occhiali da sole d'ordinanza, niente può ormai intromettersi tra lei e il mare... Niente. Tranne l'appartamento allagato la notte della partenza. Con gli abitanti del palazzo in subbuglio, per quanto possano esserlo degli ottuagenari, metà del suo appartamento (cioè una delle due stanze) senza corrente, l'acqua che scende dal soffitto, e il misterioso e irreperibile inquilino del piano di sopra, Carlotta si trova ad affrontare quella che in pieno agosto può diventare una tragedia senza fine. Mentre le amiche da Ibiza postano foto da sogno su Facebook, in attesa di partire Carlotta si aggira in una Milano deserta, ma non così tanto. Ci sono angoli da riscoprire, ristoranti da provare, negozietti insoliti. È più vera la città scremata dalla frenesia del lavoro. Così rarefatta, ha qualcosa di magico, perfino di romantico. E infatti si fanno incontri inaspettati, come l'ex fidanzato, Michele, rimasto anche lui in città...
 
ERA UN'ALTRA STAGIONE, AMORE MIO (Giovanni Pacchiano)
Omaggio della casa editrice Piemme

TRAMA:
A volte il grande amore cammina sotto il nostro sguardo disattento per anni, prima che lo riconosciamo. Altre, invece, basta un solo istante: una parola, uno sguardo, e la vita cambia il suo corso per sempre. Così accade a Lo, che dei suoi diciott'anni porta addosso tutta la vitalità e la sfrontatezza, nel gelido gennaio milanese del 1973, un momento caldo della contestazione studentesca. Nell'attimo in cui il suo sguardo si posa su Berto, giovane professore nel suo stesso liceo, che lo ricambia, tra loro nasce qualcosa di unico. Lo piace a troppi: è una "cattiva ragazza" e frequenta con spensieratezza per denaro, assieme a Vicki, l'amica del cuore, una lussuosa casa d'appuntamenti nel centro di Milano. Ma l'incontro con Berto le fa scoprire l'amore. Il sentimento che li travolge è forte, intenso, e però come trattenuto dalle troppe differenze e da oscuri segreti che si insinuano tra loro ogni giorno, allontanandoli sempre più. Perché capita di incontrare la persona giusta nel momento più sbagliato. Costretti a separarsi o, piuttosto, incapaci di combattere nel nome di quell'amore così vero, ma così fragile, le loro strade si dividono. Altre storie, matrimoni, città, altre stagioni li vedranno protagonisti, ma entrambi porteranno nel cuore una nota di rimpianto per quell'amore abbandonato agli albori, mai vissuto davvero. E solo dopo vent'anni troveranno il coraggio di provare a essere felici.
 
Questa volta ho proprio fatto il pieno! Ora devo mettermi sotto per leggere tutti questi bellissimi libri e recensirli! Perché si ha sempre fame di libri, e poi c'è sempre poco spazio!
Ringrazio ancora tutte le case editrici sopra citate, e ora LEGGERE...
 
VOI AVETE LETTO QUALCUNO
DI QUESTI LIBRI?
COME SONO?
 
 
 

1 commento:

  1. Non ti posso essere di grande aiuto, perchè non ne ho letto nessuno, però posso dirti che Vita di Tara è sulla mia lista dei desideri!!! :-) Buone letture!!!

    RispondiElimina