Amazon+clickBank

venerdì 22 agosto 2014

POTTER CORNER: J.K. Rowling scrive una nuova storia su una strega cantante



J.K. Rowling ha svelato altre informazioni inedite sul mondo di Harry Potter, per la gioia di tutti i lettori appassionati della saga. Questa volta si tratta di una sorta di biografia su Celestina Warbeck, uno dei personaggi preferiti della Rowling. Il testo arriva direttamente dal portale Pottermore.
Celestina Warbeck è un personaggio che abbiamo incontrato di sfuggita in Harry Potter e il Principe Mezzosangue. Si tratta della cantante preferita di Molly Weasley, che nella mente della Rowling ha sempre avuto le fattezze della cantante gallese Shirley Bassey (nella foto). Ecco cosa ha dichiarato J.K. Rowling al Today.com:
Shirley Bassey"Celestina Warbeck è una dei miei personaggi preferiti del “dietro alle quinte” di Harry Potter, ed è stato parte del Potter-mondo fin dal suo inizio, perché ha avuto la sua prima apparizione nella poco longeva serie “La Gazzetta del Profeta” che avevo prodotto per i membri del tanto poco longevo fan club promosso dal mio editore inglese, Bloomsbury. Anche se non abbiamo mai veramente incontrato Celestina nel corso di tutti e sette i libri di Harry Potter, l’ho sempre immaginata simile a Shirley Bassey sia per il suo stile, sia per la somiglianza fisica. Ho rubato il suo nome da un’amica con cui ho lavorato, anni fa, al quartier generale di Amnesty International a Londa; “Celestina” mi sembrava il nome giusto da abbinare ad una strega glamour."
Di seguito trovate la traduzione del testo apparso su Pottermore.

Nata: 18 agosto
Bacchetta: Larice e piuma di fenice, 10 ½ pollici, flessibile
Casa a Hogwarts: Grifondoro
Abilità speciali: Abilità di battere un coro di Banshee, tip tap
Genitori: padre mago, madre babbana
Famiglia: Sposata tre volte, un figlio
Hobby: viaggiare in grande stile, allevare Crups, il suo pastore tedesco, rilassarsi in una delle sue otto case.

La cantante Celestina Warbeck, acclamata a livello internazionale, nominata ‘la maga cantante’, viene dal Galles. Suo padre, funzionario minore dell’Ufficio per le Relazioni con i Babbani, ha incontrato la sua madre Babbana (un’attrice fallita) quando quest’ultimo è stato attaccato da un Letalmanto travestito come un sipario.
La straordinaria voce di Celestina è apparsa dall’età più tenera. Delusa dall’apprendere che non c’era nulla del genere nella scuola di magia, Mrs Warbeck acconsentì con riluttanza a far iscrivere sua figlia a Hogwarts, bombardando poi la scuola con lettere in cui si chiedeva l’istituzione di un coro, di un corso di teatro e di danza, in modo tale da permettere alla figlia di mostrare le sue doti.
I concerti di Celestina sono giustamente famosi, e la cantante appare sempre davanti ad un coro di banshee. Tre fan sono stati coinvolti in un brutto incidente di scope sopra Liverpool mentre cercavano di raggiungere l’ultima data del suo tour “Flighty Aphrodite”, e i suoi biglietti spuntano spesso sul mercato nero a prezzi esorbitanti (uno dei motivi per cui Molly Weasley non ha mai visto la sua cantante preferita dal vivo).
Celestina ha spesso prestato il uso nome per buone cause, come la raccolta fondi per il San Mungo, Ospedale per Malattie e Ferite Magiche attraverso la registrazione dell’inno di Puddlemere United ‘Beat Back Those Bludgers, Boys, and Chuck That Quaffle Here’. In maniera più controversa, Celestina si è anche esposta contro il Ministero nel momento in cui quest’ultimo voleva imporre restrizioni su come alla comunità magica era permesso festeggiare Halloween.
Alcuni dei successi più noti di Celestina sono You Charmed the Heart Right Out of Me and A Cauldron Full of Hot, Strong Love. I suoi fan sono in genere adulti che amano la sua presenza scenica e la sua voce potente. Il suo ultimo disco del XX secolo, You Stole My Cauldron but You Can’t Have My Heart, è stato un successo globale.
La vita privata di Celestina ha fornito molto materiale per la colonna di gossip della Gazzetta del Profeta. Un matrimonio precoce con un ballerino durato solo un anno; Celestina poi ha sposato il suo manager, con il quale ha avuto un figlio, solo per lasciarlo per il compositore Irving Warble dieci anni dopo.

Nessun commento:

Posta un commento