Amazon+clickBank

venerdì 21 novembre 2014

RECENSIONE: Amazzonia (James Rollins)


Titolo: Amazzonia
Autore: James Rollins
Traduttore: Molinari A.
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Pubblicazione: Maggio 2010
ISBN: 885022219X
ISBN-13: 9788850222193
Pagine: 482
Reparto: Gialli
Formato: brossura


TRAMA:
È uno spettacolo orribile quello che si presenta a padre Garcia, il sacerdote della missione di Wauwai, in Amazzonia: un uomo emaciato, sofferente, coperto di piaghe, esce dalla giungla e si accascia ai suoi piedi, esalando poco dopo l’ultimo respiro. Padre Garcia non sa che, quattro anni prima, quell’uomo faceva parte di una spedizione guidata dal miliardario Carl Rand con l’intento di effettuare ricerche in campo biofarmaceutico e poi svanita nel nulla. La CIA, invece, lo identifica all’istante come Gerald Clark, un ex agente delle Forze Speciali, la cui carriera militare era stata stroncata dalla perdita di un braccio durante una missione in Iraq. Adesso, però, Clark ha entrambe le braccia. Per trovare una spiegazione a un evento così sconvolgente, che potrebbe aprire scenari impensabili per il futuro della medicina, il governo ordina allora di riportare negli Stati Uniti il cadavere di Clark, ignorando che esso è portatore di una malattia in grado di annientare l’intera popolazione americana... Contemporaneamente, per individuare la causa della miracolosa «rigenerazione», incarica il figlio di Carl, Nathan Rand, di organizzare una nuova spedizione per seguire l’itinerario del padre scomparso, che sembra condurre al villaggio di una leggendaria tribù. Ma i preziosi segreti dell’Amazzonia fanno gola a molti e ben presto una seconda spedizione, finanziata da una casa farmaceutica francese, si mette sulle tracce della prima, in attesa del momento opportuno per impadronirsi delle eventuali scoperte ed eliminare tutti i testimoni... Nessuno tuttavia immagina che sarà la giungla il vero nemico da affrontare: un nemico spietato, oscuro e imprevedibile, disposto a tutto pur di difendere le proprie ricchezze da quel predatore folle e sanguinario chiamato uomo...


RECENSIONE:
Che spettacolo di libro, era da tanto che non leggevo Rollins. Ormai è  entrato di diritto tra i miei autori preferiti, azione e avventura senza tregua, da leggere e rileggere!
Uno dei libri d'avventura più belli che abbia mai letto. Trama avvincente e originale, descrizione dei luoghi e delle situazioni impeccabili. Nonostante la maggior parte delle ipotesi siano fantasiose sono supportate da teorie scientifiche plausibili. Si tratta di un capolavoro del genere avventuroso.
La trama di copertina prepara il lettore a qualche evento surreale o inverosimile. Se la storia fosse stata ambientata anziché in Amazzonia ad Haiti, si sarebbe pensato alla magia, al voodoo, ma l'Amazzonia con i suoi misteri e le tribù tuttora sconosciute, danno un tocco di credibilità e realtà, appassionando ed incuriosendo in giusta misura. Non nego di aver pensato che Rollins ha in qualche punto peccato in eccesso, ma tutta la storia alla fine risulta credibile e ben dosata. Decisamente un autore di cui leggerò ancora tanto (anche perché ho altri 3 libri suoi che aspettano nell'elenco della mia TBR).
Rollins scrive dei buoni libri d'azione. Non cerebrali come l'ultimo Crichton, non frenetici come Reilly ma godibili. Non ricorre a scenari "semi-horror" ma descrive una natura selvaggia e pericolosa, specie per chi spera di piegarla ai propri fini. Amazzonia è un buon libro veloce con personaggi semplici e lineari. Non vi aspettate intrecci filosofici o scenari colti. C'è tanta azione, qualche luogo comune e una buona trama. Quanto basta per passare alcune ore gradevoli.

L'AUTORE:
James Rollins, conosciuto anche come James Clemens; pseudonimo di Jim Czajkowski (Chicago, 20 agosto 1961), è uno scrittore statunitense.
Ha frequentato la University of Missouri nel 1985. Per anni è stato un apprezzato veterinario, ma, a un certo punto della sua vita, ha deciso di anteporre al lavoro le sue tre grandi passioni: la speleologia, le immersioni subacquee e, soprattutto, la scrittura. Fin dal suo esordio, si è segnalato come una delle voci più nuove e convincenti nel campo del romanzo d'avventura, raggiungendo un notevole successo di pubblico e di critica. Ecco la sua bibliografia:

Romanzi e racconti brevi

  • Subterranean (1999)
  • La via d'oro (Excavation, 2000) (Editrice Nord)
  • L'ultima eclissi (Deep Fathom, 2001) (Editrice Nord)
  • Amazzonia (Amazonia, 2002) (Editrice Nord)
  • Artico (Ice Hunt, 2003) (Editrice Nord)
  • Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull, 2008) (Editrice Nord)
  • L'altare dell'Eden (Altar of Eden, 2009) (Editrice Nord)
  • Il tempio del Sole (The Skeleton Key, 2012) (novella) (Editrice Nord)

Serie sulla Sigma Force

  • La città sepolta (Sandstorm, 2004) (Editrice Nord)
  • La mappa di pietra (Map of Bones, 2005) (Editrice Nord)
  • L'ordine del sole nero (Black Order, 2006) (Editrice Nord)
  • Il marchio di Giuda (The Judas Strain, 2007) (Editrice Nord)
  • L'ultimo oracolo (The Last Oracle, 2008) (Editrice Nord)
  • La chiave dell'Apocalisse (The Doomsday Key, 2009) (Editrice Nord)
  • Il teschio sacro (The Devil Colony, 2011) (Editrice Nord)
  • L'eredità di Dio (Bloodline, 2012) (Editrice Nord)
  • L'occhio dell'inferno (The Eye of God, 2013) (Editrice Nord)
  • The Sixth Extinction (2014)

Serie Kids & Adults

  • L'ombra del re (Jake Ransom and the Skull King's Shadow, 2009) (Editrice Nord)
  • Il risveglio della sfinge (Jake Ransom and the Howling Sphinx, 2011) (Editrice Nord)

Serie The Order of the Sanguines

In collaborazione con Rebecca Cantrell.
  • City of Screams (2012)
  • The Blood Gospel (2013)
  • Blood Brothers (2013)
  • Innocent Blood (2013)

Serie Tucker Wayne

  • L'oro perduto (Tracker, 2011) (novella) (Editrice Nord)
In collaborazione con Grant Blackwood
  • Orizzonte di fuoco (The Kill Switch, 2014)

Corti e Collaborazioni

  • Thriller (2006)
  • Warriors (2010)
  • Thrillers 100 must Reads (2010)
  • Fear (2010)
  • The Skeleton Key (2011)
  • Sigma Guide (2012)
  • Tracker (2012)
  • City of Screams (in collaborazione con Rebecca Cantrell) (2012)
  • The Complete Individual Adventure Guide (2014)

Col nome James Clemens

Serie The Banned and the Bannished

  • Wit'ch Fire (1998)
  • Wit'ch Storm (1999)
  • Wit'ch War (2000)
  • Wit'ch Gate (2001)
  • Wit'ch Star (2002)

Serie Godslayer Chronicles

  • Shadow Fall (2005)
  • Hinterland (2006)

Nessun commento:

Posta un commento