Amazon

mercoledì 20 maggio 2015

SalTo 2015 - Una Domenica da Blogger al Salone del libro

Carissimi lettori,
finalmente posso farvi raccontarmi il mio Salone del Libro 2015. L'anno scorso non sono riuscita ad andare, ma quest'anno mi sono scatenata.
Ho scoperto quasi per caso che potevo chiedere di entrare come "professionista" del settore, visto che quest'anno i Blogger figuravano come "professionali".


Ho fatto le mie ricerche, ho compilato tutti i campi necessari.... Ed eccomi entrata nel fantastico mondo dei libri.
Libri ovunque, carta su ogni lato, titoli infiniti da fare girare la testa, nuove conoscenze, amici di mail conosciuti di persona, collaboratori delle case editrici disponibili e sorridenti...
Avevo già messo in conto il dolore ai muscoli di gambe e schiena, ma quelle 5 ore passate nei padiglioni sono stati per me il paradiso.

Prima di tutto, eccovi il mio bottino... ridotto ai miei libri! Il mio fidanzato ha preso i classici!

Ho trovato per caso due libri di Bambaren che non avevo ancora letto. Letture dolci, scorrevoli, da divorare in poche ore.
La Garzanti ha fatto uscire "L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome", e io ero curiosissima. E inoltre ho trovato una copia firmata dall'autrice. E tutto anche per avere la mitica borsa...
"LEGGERE PUO' CREARE INDIPENDENZA"

E infine 3 libretti carinissimi: Un libro di ricette personali da scrivere, un libretto perenne per i compleanni, e un libretto "Il ns. matrimonio", per ricordarsi tutto del prima, durante e dopo!

Ho girato tutti gli stand, cercando le case editrici con cui collaboro. Quasi tutte hanno chiacchierato, sorriso e fatto pubblicità per le nuove uscite. Ho parlato con qualche autore, e credo proprio che chiederò alcuni libri che mi hanno incuriosito.

E' stata un'esperienza unica, da ripetere il più (presto) possibile! Spero di tornarci nei prossimi anni!

Stand della Booksalad
 
Stand Garzanti
 
Stand Las Vegas Edizioni
 
Stand Leggereditore
 
Stand Nero Press
 
Stand Piemme
 
Stand Dunwich Edizioni
 
 
Siete stati tutti spettacolari ragazzi!
Ci vediamo e sentiamo presto,
per nuove letture e recensioni...


Nessun commento:

Posta un commento