Amazon+clickBank

mercoledì 14 ottobre 2015

BLOGGER LOVE PROJECT 2015 --> DAY 3: Quotes, Quotes, Quotes challenge



È tempo di citazioni! Condividi le tue citazioni preferite. Anche qui puoi seguire un tema (citazioni sull’amore, sull’amicizia, sulla vita, sulla natura) o semplicemente elencare le citazioni che ultimamente ti piacciono di più. Non abbiate paura di dare spazio a citazioni inusuali, particolari o divertenti ;)


Ciao a tutti,
io non sono un'amante di citazioni da tirare giù dai libri, però ho pensato a quello che leggo, e agli autori che mi trasmettono un sacco di emozioni!
Ci sarebbero troppi libri da spulciare, ma concentrerò questa ricerca tra i libri del mio amato Harry Potter e gli scritti di Sergio Bambaren...


Sii il miglior amico di te stesso. Impara che i momenti di solitudine ti permettono di scoprire chi sei veramente.

La vita è breve... perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto... e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangere.

“Non si invecchia in base al tempo che si ha alle spalle, si invecchia quando si inizia a dimenticare i sogni.”
Sergio Bambarén

Bisogna chiamare le cose con il loro nome, la paura del nome non fa altro che aumentare la paura della cosa stessa.(Albus Silente)

Non provare pietà per i morti, Harry. Prova pietà per i vivi e soprattutto per coloro che vivono senza amore. (Silente)

Silente avrà veramente lasciato la scuola solo quando non ci sarà più nessuno che gli sia fedele.(Harry Potter)

Ecco giungere il solo col potere di sconfiggere l’Oscuro Signore… nato da chi lo ha tre volte sfidato, nato sull’estinguersi del settimo mese… l’Oscuro Signore lo designerà come suo eguale, ma egli avrà un potere a lui sconosciuto… e l’uno dovrà morire per mano dell’altro, perché nessuno dei due può vivere se l’altro sopravvive… il solo col potere di sconfiggere l’Oscuro Signore nascerà all’estinguersi del settimo mese… (Sibilla Cooman)

Ma Silente dice che non gli importa di quello che fanno finché non lo tolgono dalle figurine delle Cioccorane. (Lupin, Bill)

Se vuoi sapere com’è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari.
(Sirius Black)


3 commenti:

  1. Ciao Ale...eccomi, la tua socia per la il Book Tag a coppie :) e ora anche tua nuova follower ;)

    RispondiElimina
  2. Immagini bellissime *_* Così come le citazioni :)

    RispondiElimina