Amazon

sabato 28 novembre 2015

MINI-RECENSIONE: Il folletto distratto e la bambina capricciosa (Lorrie Moore)


Titolo: Il folletto distratto e la bambina capricciosa
Autore: Lorrie Moore
Editore: Sperling Paperback
Pagine: 148 p.
Uscita:  Edizione 2009
Prezzo: 9,50 €


Trama:
Babbo Natale ha dimenticato uno dei suoi aiutanti su un tetto della città. Questo è un grosso guaio per Aben, il folletto più abile a confezionare regali ma anche più propenso a combinare guai, tra tutti gli aiutanti di Babbo Natale. Voleva solo dare un'occhiatina giù per la canna fumaria dell'ultima casa, ma quando Aben è tornato sul tetto slitta, renne e il grande vecchio con la barba bianca erano spariti. E lui si sa, torna nelle case solo una volta l'anno. E non è nemmeno detto che ci torni perché Babbo Natale arriva solo se si è stati buoni e ubbidienti. E questo è il secondo grande problema di Aben! Perché il tetto sul quale si trova è quello di Ivy: la bambina più capricciosa della città. Chissà se Babbo Natale tornerà a consegnarle regali!


Recensione:
Questo piccolo libro natalizio ha tutto della favola per bambini. I due protagonisti sono simpaticissimi e molto testardi. Il folletto e la bambina non vogliono cambiare, e non si rendono conto di quanto siano dispettosi o vanitosi.
Il questo libretto troviamo temi importanti come la bontà, l'amicizia appena nata, la gentilezza e la voglia di aiutare qualcuno in difficoltà. Il lieto fine è assicurato, dopo mille peripezie e tanta fatica nel cambiare in meglio.
Un dolce lettura invernale, tra le strenne natalizie e le fiamme danzanti di un camino.


Questo libro rientra nella Bookish Advisor 2015 Reading Challenge come: Un libro della tua infanzia.


L'Autrice:
Lorrie Moore, nata Marie Lorena Moore (Glens Falls, 13 gennaio 1957), è una scrittrice statunitense, nota soprattutto per i suoi racconti distinti da uno humor ironico ed intelligente.

Opere in lingua italiana

  • L'ospedale delle rane (1999)
  • Ballando in America (2000)
  • Tutto da sola (2000)
  • Anagrammi (2003)
  • Il folletto distratto e la bambina capricciosa (2003)
  • Oltre le scale (2010)

Nessun commento:

Posta un commento