Amazon

sabato 23 aprile 2016

RECENSIONE: Paper Magician (Charlie N. Holmberg)



Titolo: Paper Magician
Autore: Charlie N. Holmberg
Editore: Fanucci
Collana: Narrativa Fantasy
Anno: 2015
Pagine: 219 p.
Prezzo: 14,90 €



Trama:
Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell’accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l’apprendistato che la legherà per tutta la vita all’elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all'inseguimento della perfida maga, verso un’avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell'angolo più remoto dell’anima.

Dalla penna immaginifica di Charlie N. Holmberg, una fiaba emozionante e indimenticabile, che andrà dritto al cuore dei lettori di tutte le età!



Recensione:
Magico, avventuroso, geniale, da far battere il cuore... Mi sono fatta regalare questo libro perché mi ispirava un sacco, e il mio intuito non mi ha delusa.
Si parla di carta, del potere della stessa e della parola scritta; un mondo magico che convive serenamente con quello umano non magico (Babbano direi...).
Ceony è catapultata in un ambiente che non le piace, lei avrebbe scelto un altro elemento a cui legarsi per la vita. Ma scopre nella carta un immenso potere, e con esso anche il legame col suo maestro, che sembra strano ma ha molti lati nascosti e dolcissimi.
Tutta la storia è incentrata sul salvataggio di Maestro Emery, e Ceony metterà in pratica quel poco che le ha insegnato, imparando per strada quello che le servirà per sconfiggere la malvagia Lira.
Ceony ha talenti nascosti, che nemmeno lei sapeva di avere. La carta è proprio il suo elemento, e le salverà la vita, insieme a quella di Emery.
Splendido libro, che ho divorato, e di cui voglio subito leggere il seguito: "Glass Magician"


L'Autrice:
Nata a Salt Lake City, Charlie N. Holmberg è cresciuta guardando Star Trek insieme alle sue tre sorelle che, come lei, hanno nomi maschili. Laureatasi alla Brigham Young University, suona l’ukulele, possiede tantissime paia di occhiali e ha sempre desiderato avere un cane. Paper Magicianè il suo romanzo d’esordio, primo volume dell’omonima trilogia.


3 commenti:

  1. questo libro mi ispirava tantissimo, ma purtroppo mi ha proprio deluso. Mi sono molto annoiata e ho trovato la nemica molto piatta e ridicola. :/

    RispondiElimina
  2. Bella recensione, il libro sembra originale e carino! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Ale!Anche a me questo libro è piaciuto molto, trovo l'idea da cui sia partita la storia semplicemente geniale *__* Vedrai che i prossimi volumi non ti deluderanno!

    RispondiElimina