Amazon+clickBank

lunedì 1 settembre 2014

TAG: Per ogni lettera un libro

Eccomi qui, a ringraziare Vercy de "I libri di Vercy" e il blog "Stories" per avermi nominato in questo nuovo Tag che sta spopolando sul web.

Forse avete già capito come finziona: Bisogna associare un libro ad ogni lettera.

Vercy mi ha assegnato: K, E, A, I, Q
Stories mi ha assegnato: E, A, H, T, P

Vedo che avete scelto le lettere più difficili e strane... Cattive :)

Bene, allora iniziamo l'elenco:

LETTERA K: KE TU, TREKKING SUL K2

Un Senatore della Repubblica prende parte, nel luglio 2004, alla spedizione italiana sul K2, nel cinquantenario della conquista della vetta compiuta da Lacedelli e Compagnoni. "Ke Tu" è il nome, in un inglese storpiato e adattato, con cui i mitici sherpa nepalesi chiamano il K2, la montagna più affascinante del mondo. Giovanelli ha seguito la spedizione con la passione dell'escursionista, riportandone impressioni ed emozioni incancellabili. Ma la sua è anche la testimonianza di un uomo politico da sempre impegnato sul versante dell'ambiente e dei suoi diritti: il contatto con la natura estrema di questo angolo del mondo suggerisce al senatore una serie di riflessioni e di proposte per una nuova, diversa e più attenta politica ambientale.






LETTERA E: ELFO PER META'

È un grande problema quando una regina ha imposto su di te una maledizione che ti succhia la vita. È un grande problema quando la tua unica speranza di salvezza è un albero di dodici metri che può stritolarti con le sue radici se non gli vai a genio. È un grande problema quando i tuoi compagni hanno una scarsissima considerazione delle tue capacità. Ma, soprattutto, è un grande problema quando sei un elfo solo per metà.










LETTERA A: ALLEGIANT

La realtà che Tris ha sempre conosciuto ormai non esiste più, cancellata nel modo più violento possibile dalla terrificante scoperta che il "sistema per fazioni" era solo il frutto di un esperimento. Circondata solo da orrore e tradimento, la ragazza non si lascia sfuggire l'opportunità di esplorare il mondo esterno, desiderosa di lasciarsi indietro i ricordi dolorosi e di cominciare una nuova vita insieme a Tobias. Ma ciò che trova è ancora più inquietante di quello che ha lasciato. Verità ancora più esplosive marchieranno per sempre le persone che ama, e ancora una volta Tris dovrà affrontare la complessità della natura umana e scegliere tra l'amore e il sacrificio.








LETTERA I: INFERNO

Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità:
arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l'autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un'isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l'Inferno che Dante ha immaginato nella "Divina Commedia", qui ogni reato ha il suo contrappasso. Piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, animali mostruosi: gli ingranaggi infernali si stringono senza pietà attorno ai prigionieri che spesso muoiono prima di terminare la pena. Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa. Alec dovrà compiere l'impresa mai riuscita a nessuno: scappare con lei dall'Inferno, combattendo per sopravvivere prima che chi ha complottato per uccidere entrambi riesca a trovarli... Il primo romanzo di una trilogia fantasy.


LETTERA Q: QUANDO IL DIAVOLO DI HA PRESO PER MANO

Nel paesino di mare dove abita Violet White non succede mai niente... fino a quando River West non affitta la casetta dietro la sua e incominciano ad accadere cose inquietanti: i bambini scompaiono, gli adulti hanno strane visioni e diventano inspiegabilmente violenti. Tutto mentre Violet è sempre più attratta da quel ragazzo misterioso che ormai entra indisturbato in casa sua. Ma River è soltanto un bugiardo dal sorriso irresistibile e un passato misterioso o dietro i suoi occhi ipnotici si nasconde qualcos'altro? La nonna di Violet l'aveva sempre messa in guardia dai giochi che sa fare il diavolo, ma lei non aveva mai pensato che potesse nascondersi dietro un ragazzo dai capelli scuri che si appisola in giardino, adora il caffè e ti fa tremare di passione...







LETTERA H: HARRY POTTER e la pietra filosofale #1

Harry Potter è un predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilemte tagliati dai perfidi zii. Ma solo in occasione del suo undicesimo compleanno gli si rivelano la sua natura e il suo destino, e il mondo misterioso cui di diritto appartiene. Un mondo dove regna la magia; un universo popolato da gufi portalettere, scope volanti, caramelle al gusto di cavolini di Bruxelles, ritratti che scappano.












LETTERA T: TUTTA MIA LA CITTA'

Quando sei al settimo cielo, neanche ti accorgi se è estate o inverno. Ma quando tutto pare andare storto, anche una metropoli ti sta stretta e l'inverno sembra lungo dodici mesi. Con una relazione finita alle spalle e mesi di equilibrismi sul lavoro da tipica trentenne precaria, Carlotta rientra di diritto nella seconda categoria. Per questo la vacanza a Ibiza con le amiche è il ricostituente miracoloso dei mesi di grigiore. Biglietto aereo, valigia pronta calibrata al grammo, taxi prenotato, occhiali da sole d'ordinanza, niente può ormai intromettersi tra lei e il mare... Niente. Tranne l'appartamento allagato la notte della partenza. Con gli abitanti del palazzo in subbuglio, per quanto possano esserlo degli ottuagenari, metà del suo appartamento (cioè una delle due stanze) senza corrente, l'acqua che scende dal soffitto, e il misterioso e irreperibile inquilino del piano di sopra, Carlotta si trova ad affrontare quella che in pieno agosto può diventare una tragedia senza fine. Mentre le amiche da Ibiza postano foto da sogno su Facebook, in attesa di partire Carlotta si aggira in una Milano deserta, ma non così tanto. Ci sono angoli da riscoprire, ristoranti da provare, negozietti insoliti. È più vera la città scremata dalla frenesia del lavoro. Così rarefatta, ha qualcosa di magico, perfino di romantico. E infatti si fanno incontri inaspettati, come l'ex fidanzato, Michele, rimasto anche lui in città...


LETTERA P: PERCY JACKSON

Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale..







Ed ora infine nomino 3 blogger che dovranno cimentarsi in questo delizioso Tag:

- Alessia del blog "Anima d'inchiostro" - LETTERE: W, U, G, L, F
-  Rosa e Ilaria del blog "La Fenice Book" - LETTERE: T, R, E, I, B
- Lya e Isi del blog "Bookland" - LETTERE: Z, C, D, P, S


SBIZZARRITEVI...

4 commenti:

  1. Hahah, si sono lettere un pò difficili :D.
    Bei libri comunque ;)

    RispondiElimina
  2. Uh mamma, le mie lettere sono difficilissime XD

    RispondiElimina
  3. http://erelneah.blogspot.it/2014/09/tag-per-ogni-lettera-un-libro.html
    Eccomi qui :D

    RispondiElimina
  4. Grazieee! nei prossimigiorni lo farò sul blog!^^

    RispondiElimina