Amazon+clickBank

sabato 19 ottobre 2019

SLOWLY: l'arte di scrivere lettere Online


Per caso, leggendo un articolo dal blog La Fenice Book, ho scoperto questo sito dove l'arte di scrivere lettere è divenuta una realtà anche virtuale.

Lo so, lo so... anche voi amate come me l'odore della carta, il rumore di una penna sul foglio, l'emozione di aspettare il postino... ma non ho potuto fare a meno di iscrivermi e provare questa nuova opportunità.

SLOWLY - Write a lettere to the world!

Ho creato un mio account, ho scelto un disegno per il profilo, e ho esplorato gli utenti che hanno i miei stessi interessi. Ho scritto tre brevi lettere, ed ora aspetto.

Già... perché queste lettere (anche se possono sembrare mail) ci impiegheranno diverse ore ad essere recapitate, a seconda di quanti chilometri distano i destinatari.
Sono curiosissima di vedere come funziona il tutto, mi pare una cosa simpatica.

Scaricate subito la App e iniziate a scrivere nel mondo. Torniamo ad avere Amici di Penna, anche se virtuali. Io continuerò ad amare la carta, e a scrivere cartoline e lettere... ma questo nuovo angolino mi incuriosisce.

E per finire, potrai fare la collezione di Francobolli dal mondo, come si faceva una volta, quando li staccavi dalle lettere, li facevi asciugare e li dividevi per stato e tipo.




Ecco il mio SLOWLY ID:
 Slowly ID5LVXRJ




Vi aspetto numerosi...

Alessia (Nick: Yolandagordon)

lunedì 14 ottobre 2019

RECENSIONE: La ragazza del faro (Alessia Coppola)


Titolo: La ragazza del faro
Autore: Alessia Coppola
Editore: Newton Compton
Pagine: 284 pp.
Uscita: 9 Maggio 2019
Prezzo: 9,90 €




Trama:
Il loro incontro era scritto nelle stelle.
Nel mare Adriatico c'è un'isola incantevole, cullata dall'abbraccio delle onde. E' l'isola dei Gigli di mare, tra le cui sponde si snodano le vicende di Luna, una ragazza dal passato tormentato e un futuro riposto nelle stelle.
La vita di Luna cambia all'improvviso quando dal mare arriva una misteriosa scatola: al suo interno alcune foto, sbiadite dall'acqua e dal tempo, che la ritraggono da bambina insieme alla madre, scomparsa quando Luna aveva solo sei anni. Chi ha scattato quelle foto? E perché ora si trovano tra le sue mani? Convinta che non possa trattarsi di un caso, la ragazza comincia a interrogare le stelle, che - proprio come sua madre - Luna studia sin da piccola, incoraggiata da suo zio, il guardiano del faro.
Quando le speranze di arrivare a risolvere quell'enigma sembrano svanite, ecco che sull'isola arriva qualcuno, forse in grado di darle le risposte che cerca: si chiama Hermes ed è un giovane fotografo giunto ad immortalare le bellezze del posto.
Hermes e Luna non sanno che c'è un antico segreto che li riguarda. Un segreto che prima o poi qualcuno riporterà alla luce...






Recensione:
La storia è molto bella, quasi malinconica, visto che la protagonista è una solitaria di natura e la sua vita  non è esattamente una meraviglia.
Questo libro mi è piaciuto, tutto... tranne un po' il finale. Mi aspettavo altro e non aver avuto quello che volevo mi ha lasciato un po' di amaro in bocca.
E' una storia bellissima, piena di chiaro e scuro, di segreti inconfessati e storie d'altri tempi. Ma credo di poter dire che è un romanzo diverso da quelli che ormai mi aspetto da Alessia, uno pieno di sentimenti ma nel quale l'Amore ha un altro significato.
Luna è legata alla sua isola, ai suoi cari e al ricordo di sua madre. Non vuole scoprire il mondo, guarda gli altri dalle sue scogliere, dalle grotte piene di anfratti, dal sole che le accarezza la pelle. E vede tutto da quell'alta torre diroccata, dall'alto del ricordo di mamma e della sua passione per le stelle.
Ma questa misteriosa passione la lega alla volta stellata in una magia mistica e a volte incomprensibile. Luna e Hermes paiono legati dal destino, anche se questo ha altri piani per loro. I cuori battono, all'unisono, ma non è la canzone giusta.
Amo sempre molto la scrittura scorrevole di Alessia, le sue trame avvincenti, ma questo finale proprio non mi è andato giù. Anche se la storia è bellissima e struggente.
Grazie, ho riso e ho pianto con Luna, sulla sua bella Isola dei Gigli.



L'Autrice:
Alessia Coppola è un'autrice, blogger e illustratrice pugliese. Artista poliedrica, ha all'attivo numerose pubblicazioni che spaziano dalla narrativa per l'infanzia, al fantasy e alla narrativa contemporanea.
Il profumo del mosto e dei ricordi è il suo primo romanzo pubblicato con la Newton Compton Editori, per il quale ha ricevuto il premio eno-letterario Vermentino.


Pubblicazioni:

- 2005 Pensieri nel Vento (Poesie, Kimerik Edizioni);
- 2009 Canto di Te (Poesie, Damiano Edizioni);
- 2012 Le Avventure di Billino lo Stregatto (Favola illustrata, Wip Edizioni);
- 2014 Stay Away (Illustrazioni per il gioco da tavolo, Stay Away, Pendragon);
- 2014 L'impero di Tarot (Illustrazioni delle 21 tavole degli Arcani Maggiori, Brigantia Editrice, esposti nel Museo Internazionale dei Tarocchi);
- 2014 Sceneggiatura del fanmovie The Crow - Shreds of Memories (Lungometraggio proiettato in prima nazionale al Cartoomics di Milano 2015. Casa di produzione ArtemikaStudio);
- 2014 Rebirth - I Tredici Giorni (Paranormal Romance, Dunwich Edizioni);
- 2014 Soulmates prequel di Rebirth (Paranormal Romance, Dunwich Edizioni);
- 2014 Tre gemme nello Scrigno (Raccolta raccanti fantasy, Balsamo-Ragione Edizioni);
- 2015 Oltre lo Specchio (Raccolta racconti gotici, Edizioni il Ciliegio);
-2015 Alice from Wonderland (Steam-Fantasy, Dunwich Edizioni Presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino nel 2015);
- 2015 Freak Love, spin-off di Alice from Wonderland (Paranormal Romance, Dunwich Edizioni inserito nell'antologia Assaggio Dunwich 4);
- 2015 Adularia, la trafficante di storie (Fiaba illustrata, Edizioni Imperium);
- 2015 Eleanor e il Principe delle Ninfee (breve romanzo fantasy illustrato, Edizioni il Ciliegio);
- 2015 Blue Dream, Spin off di Alice from Wonderland (paranormal fantasy, Dunwich Edizioni);
- 2016 Fire Sign (novella paranormal-urban fantasy, selfpub);
- 2016 Coccole d'Inchiostro (raccolta di favole, Edizioni Imperium);
- 2016 Vincolo di Sangue (steam-fantasy, Dunwich edizioni);
- 2016 La stella che il buio cacciò (favola illustrata, Nero Press);
- 2016 Ritorno a Dunwich (Racconto selezionato per l'antologia Ritorno a Dunwich 2);
- 2016 Alice Through the Looking Glass (Dunwich Edizioni);
- 2016 La custode degli abissi ( racconto paranormal romance, selfpub);
- 2016 Il Filo Rosso (romance contemporaneo HarperCollins Italia, collana Elit);
- 2016 Oltre il Tempo e lo Spazio (Spin off di Alice Through the Lookinf glass, 20lines);
- 2016 Tianlong (Spin off di Il Filo Rosso, HarperCollins, 20lines);
- 2017 Wolfheart, la ragazza lupo (La Corte Editore);
- 2017 Oracolo degli Angeli (Illustrazioni per carte dei Tarocchi, Rinascimento Editrice);
- 2018 Il profumo del mosto e dei ricordi (Romanzo contemporaneo, Newton Compton Editori).
- 2019 La ragazza del faro (Newton Compton Editori)



domenica 13 ottobre 2019

Manuel Frattini, divo italiano del Musical è morto ieri sera


Manuel Frattini è morto ieri 12 ottobre, in camerino dopo un cameo di suoi Musical, e un altro piccolo spettacolo.

E io sono in lutto, come tutta la comunità di amanti dei Musical.

L'ho conosciuto a teatro, l'ho amato da subito, mi ha fatto appassionare ai suoi spettacoli, e li ho visti quasi tutti.

Per me è stato il Mio Pinocchio, e poi tanti altri. E sono abbattuta oggi, ho messo in macchina un Cd con i suoi musical, ho cantato di nuovo con lui, con un nodo alla gola e tanta gioia nel sentirlo di nuovo cantare come un usignolo.


Priscilla
Cercasi Cenerentola
Robin Hood
Aladin
Peter Pan
Pinocchio...


Sono solo alcuni suoi spettacoli, sono quelli che ho visto, dove ho abbracciato Manuel, ho fatto le foto con lui, l'ho amato...

Mi manca tanto... scusate lo sfogo, ma volevo fare un omaggio anche qui sul blog.
Un abbraccio enorme, ora Manuel canta per gli Angeli... ora si che è un Paradiso Meraviglioso!





sabato 12 ottobre 2019

Cosa cercate in un blog letterario?


Carissimi lettori, vorrei chiacchierare un po' con voi oggi!

Spesso guardo in giro, negli altri blog, e mi imbatto sempre nelle stesse cose. I blog letterari sono sempre pieni di libri, in ogni forma e dimensione.


Ma oggi vorrei chiedere a voi lettori... cosa cercate in un blog letterario?

Di solito troviamo:
- Recensioni di Libri
- Anteprime di libri in uscita
- Pubblicità di scrittori Emergenti
- Pubblicità di autori conosciuti
- Blog-Tour di presentazione per i libri in uscita
- Review Party dove la recensione di un libro viene pubblicata nello stesso giorno in diversi blog
- Letture del mese o della settimana
- Interviste a autori o case editrici
- Rubriche con scadenza per i libri arrivati da leggere, libri comprati, elenco di cose da fare in questo anno, libri in wish list...
- Collaborazioni
- Lista di libri letti con recensione annessa
- Swap di cartoline e auguri





Ma voi... VOI che ci leggete, cosa desiderate di più?
Cosa vi piacerebbe leggere di nuovo?
Ci sono argomenti noiosi e altri che non vi annoiano mai?

Raccontatemi cosa vorreste leggere e io cercherò di accogliere ogni vostro desiderio e farlo mio, lavorarci su e esaudire tutto!




giovedì 10 ottobre 2019

RECENSIONE: I casi impossibili di Zoe e Lu - Un'amica da salvare #1 (Licia Troisi)


Titolo: I casi impossibili di Zoe & Lu #1
Sottotitolo: Un'amica da salvare
Autore: Licia Troisi
Editore: Mondadori
Uscita: 24 Settembre 2019
Pagine: 168 pp.
Prezzo: 14,90 €



Trama:
Quando il mistero incontra l'incredibile... le detective dell'incubo sono pronte a entrare in azione!

Mi chiamo Lucrezia Proietti, adoro disegnare, sono (modestamente) un mago dell'informatica... e ho una fiducia incrollabile nella scienza. Tutto questo prima che la mia tranquilla vita di dodicenne venisse sconvolta dall'incontro con Zoe! Io e lei siamo un po' diverse: Zoe abita in un villino da film horror, ha un maggiordomo che somiglia a una mummia e ... indaga il paranormale.
Ma quando la mia amica Darima è scomparsa di fronte allo schermo del computer, abbiamo dovuto unire le forze.
E quello che state per leggere è il diario della nostra sconvolgente, spaventosa avventura: il primo caso impossibile della Zoe & Lu Investigazioni!
P.S. Ci sono anche i miei fumetti.
Età di lettura: da 11 anni.



Recensione:
Unire la scrittrice italiana di Fantasy più famosa, con i libri per ragazzi, è stata la mossa vincente per farmi comprare in tempo zero questo nuovo libro.
Non sto a raccontarvi quanto lo abbia divorato, ma è stato bellissimo trovarvi all'interno molte immagini dei protagonisti principali e non, ma anche due mini capitoli a fumetti.
E' stata una sorpresa e una gioia. E' un'idea geniale, per spezzare le pagine, per ravvivare l'interesse per la storia (anche se questo non serve perché è bellissima) e per attirare l'attenzione su quelle scene importanti.
Ho trovato difficoltà di relazione, l'importanza dell'amicizia, un po' di mistero e tanta avventura. Credo che Licia abbia trovato la formula perfetta per una serie da urlo, e a fine mese uscirà già il secondo capitolo. Non vedo l'ora di leggerlo.
In questo primo capitolo le due protagoniste si conoscono e noi lettori scopriamo come sono; piene di difetti, difficoltà a relazionarsi con il prossimo, paura del giudizio, voglia di fare di più. Lucrezia è figlia unica, con un padre apprensivo e solo, nessun amico e tanto amore per lo studio e i videogiochi.
Zoe è strana, sembra una disadattata, ha a che fare con una strana agenzia misteriosa, vive in una villa da paura, con un maggiordomo che pare una mummia, e una tutrice che non c'è mai.
I presupposti non sono dei migliori, ma la loro amicizia, forzata dall'indagine in corso, si consoliderà. Vivrete con loro una storia pazzesca, sul filo del paranormale.
Consigliatissimo.





L'Autrice:
Nata a Roma nel 1980, Licia Troisi è l'autrice fantasy italiana più venduta al mondo, grazie allo straordinario successo delle saghe del "Mondo Emerso", della "Ragazza Drago" e dei "Regni di Nascita", tutte pubblicate da Mondadori.
Laureata con una tesi sulle galassie nane, per Mondadori, nel 2015, ha pubblicato "Dove va a finire il cielo", il suo primo libro di divulgazione scientifica.
"I casi impossibili di Zoe e Lu" è la sua prima saga per ragazzi. Il 29 Ottobre 2019 uscirà il secondo capitolo.






Dall'autrice:

Sono Licia Troisi, sono nata nel 1980, e sono un sacco di cose.
Prima di tutto, sono una scrittrice. Quando non avevo ancora imparato a leggere e scrivere, già raccontavo storie. Poi, quando ho iniziato ad andare a scuola, ho cominciato a buttarle giù sui quadernoni. Il mio primo libro si chiama Le Mille e Una Licia, ed è una raccolta di favole che ho inventato quando avevo tra i sette e gli otto anni. Il mio primo romanzo l’ho scritto l’anno dopo. Si intitolava Sindy e Mindy, ed era lungo la bellezza di venti pagine, disegni compresi. Mi piaceva molto disegnare, da bambina.
Sono diventata famosa per le Cronache del Mondo Emerso, una saga fantasy con protagonista una ragazzina dai capelli blu, gli occhi viola e le orecchie e punta che voleva a tutti i costi fare il guerriero in un posto in cui di soldati donne non ce n’erano. Ho scritto dieci libri ambientati nel Mondo Emerso, e poi altre saghe fantasy: La Ragazza DragoI Regni di NashiraPandoraLa Saga del Dominio… e un libro di astronomia.
Sì, perché sono un’astronoma, e la parte razionale e scientifica di Lu viene proprio dalla mia passione per la scienza. Ma Lu condivide con me altre cose: l’amore per i fumetti, ad esempio, e il fatto di sentirsi fuori posto un po’ ovunque. E sì, anch’io mi faccio problemi quando parlo con la gente, e temo sempre di dire cose fuori luogo. Come Zoe, invece, mi piacciono i capelli di colori strani; mi piacerebbe essere sicura e un po’ incurante del giudizio della gente come lei. Forse, qualche volta, ci riesco.
Spero che vi divertirete a leggere le avventure di Zoe e Lu almeno tanto quanto mi sono divertita io a raccontarle. Perché, davvero, per me è stato proprio uno spasso, e spero che questo sia solo l’inizio della nostra storia assieme.



“Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di ottobre 2019 indetto dal blog Trippando

martedì 8 ottobre 2019

RECENSIONE: La voce delle ombre (Frances Hardinge)



Titolo: La voce delle ombre
Autore: Frances Hardinge
Editore: Mondadori
Pagine: 432 pp.
Uscita: 2018
Prezzo: 17,00 €



Trama:
In una notte cupa e fredda, Makepeace viene costretta a dormire nella gelida cappella di un cimitero: lì nessuno potrà sentirla gridare terrorizzata nel sonno. Perché lei è molto diversa dalle ragazze che, nell'Inghilterra della metà del Seicento, vivono nel suo villaggio.
Makepeace ha un dono, che è una maledizione: può accogliere gli spiriti dei morti che vagano alla ricerca di un nuovo corpo. E una sera, per la prima volta, è il fantasma di un orso a trovare rifugio dentro di lei.
Quando intorno scoppia la guerra civile e Makepeace viene rapita da una famiglia nobile misteriosa, l'orso diventa l'unico amico di cui può fidarsi. Insieme potrebbero cambiare le sorti del conflitto. Ma altri spiriti malvagi e potenti vorrebbero piegarla alla loro crudele volontà, per annientare il re e sconvolgere tutta l'Inghilterra...




Recensione:
Questo romanzo è stato una lettura meravigliosa. E' un misto di fantasy con un pizzico di mistero e l'ho apprezzato moltissimo, come suo fratello "L'albero delle bugie", della stessa autrice.
Questo libro ha una trama intensa, piena di avventure, con un un retrogusto di mistero e potenti eventi soprannaturali.
La protagonista scoprirà di avere dei poteri speciali, che condivide con una nobile famiglia del luogo. Cosa ne sarà di lei quando dovrà condividere il suo corpo con un orso?
Troveranno un modo per sopravvivere entrambi? Fitti misteri aleggiano in quella casa nobiliare, c'è un segreto che scorre nel loro sangue, un segreto così speciale e terribile che cambierà le sorti della famiglia e anche di Makepeace.
E' romanzo speciale, una storia intricata e bellissima. Ho adorato la scrittura dell'autrice, e penso proprio che mi dedicherò ad altri suoi romanzi.
Non posso fare altro che consigliarvi queste pagine.




L'Autrice:
Ha passato la sua infanzia in una vecchia casa nelle campagne del Kent. Ha studiato letteratura all'Università di Oxford e ha cominciato la sua carriera dopo aver vinto il premio di una rivista. Ora vive a Londra e si dedica alla scrittura a tempo pieno. Adora indossare vestiti vintage.


Dall'autrice de L'albero delle bugie, vincitore del Costa Book Award, Frances Hardinge scrive un romanzo magnetico, senza eguali nel suo genere, in cui la storia di fantasmi si fonde con una scrittura potente e ipnotica.






“Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di ottobre 2019 indetto dal blog Trippando

mercoledì 2 ottobre 2019

ROYAL BOOKS EDIZIONI: nasce una nuova casa editrice digitale Romance



Royal Books Edizioni è una casa editrice digitale che nasce dall’idea e dalla voglia di proporre al pubblico letture romantiche ma curate. È un progetto editoriale nuovo e che sta partendo in piccolo, ma che – senza presunzione alcuna – si pone l’obiettivo di diventare una piccola grande realtà del panorama romance italiano.
Il nome racchiude un po’ l’emblema moderno delle storie d’amore che oltre a riempire pagine su pagine nei tabloid, fanno sognare le ragazze normali. Sì, la Royal Books s’ispira, nel nome ma anche un po’ nei contenuti che pubblicherà, alle storie delle ragazze normali che sposano i loro principi azzurri, ma Royal Books è anche il senso che ha il romance: L’amore, le storie d’amore, sono reali e regali. In tutti i sensi possibili dei termini.”
Con queste parole l’editore ha raccontato il significato che ha il romance in casa Royal Books, ma anche cosa sono le storie d’amore. Un chiaro messaggio a non sottovalutare né i sentimenti, né il genere che talvolta viene bistrattato o infangato da pregiudizi banali e il più delle volte infondati.
 


Nella primavera del 2020 ci sarà la prima uscita del catalogo e si partirà con un romanzo brioso, nato dalla penna di una giovane autrice che già il pubblico delle lettrici romantiche ha potuto conoscere. Una storia dal sapore italo-francese grazie a due protagonisti che vi conquisteranno con la loro simpatia e il loro talento culinario. Una storia che sarà un dolce e gustoso accompagnamento verso la stagione del buon umore. Ancora pochi giorni e poi vi diremo di chi si tratta.
 


Le notizie non finiscono qui.
Sei un autore o autrice in cerca di editore? Le valutazioni dei manoscritti sono aperte e stiamo cercando, oltre le firme già inserite nel nostro calendario, ulteriori titoli da pubblicare.
Valutazione ed eventuale pubblicazione non comportano nessuna spesa per l’autore dato che Royal Books Edizioni è una casa editrice free!
Per inviare la propria opera scrivere a manoscritti@royalbooksedizioni.com
Cosa serve?
  • Formato digitale del dattiloscritto (in formato .doc) presentato nella sua forma migliore.
  • Nome e cognome dell'autore (oltre eventuale pseudonimo)
  • Recapito cellulare
  • Scheda libro (titolo, trama o sinossi, genere, indicare se standalone o se fa parte di una serie - nel caso indicare il titolo della stessa, tipo di finale (cliffhanger o autoconclusivo) e numero di volumi previsti -, numero di battute spazi inclusi)
In caso di valutazione positiva verrete contattati entro 3 mesi circa. Se la valutazione non sarà positiva il file del manoscritto verrà cestinato.
Generi che si valutano attualmente? Quasi tutti i tipi di romance: chick lit, angst, contemporanei, new adult, young adult, sportivi, musicali ecc. NO QLGBT



Hai un blog, una pagina Instagram o un canale YouTube e vuoi collaborare con Royal Books per segnalazioni, recensioni, interviste? Scrivi a ufficiostampa@royalbooksedizioni.com affinché il tuo/vostro spazio venga inserito nella mailing list.

Dove trovarli:
SITO WEB: www.royalbooksedizioni.com
FACEBOOK: www.facebook.com/royalbooksedizioni
INSTAGRAM: www.instagram.com/royalbooksedizioni
info@royalbooksedizioni.com (per richiesta generica di informazioni)
ufficiostampa@royalbooksedizioni.com (per blog e stampa)
collaborazioni@royalbooksedizioni.com (per i vostri CV)
manoscritti@royalbooksedizioni.com (per inviare i dattiloscritti)





“Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di ottobre 2019 indetto dal blog Trippando