Amazon+clickBank

martedì 8 luglio 2014

POTTER CORNER: .K. Rowling svela cosa succede dopo I doni della morte



Pubblicato su Pottermore un nuovo estratto inedito dell'autrice.
Ecco qui le curiosità più interessanti su Harry
(ormai 34enne) e i suoi amici!
LINK: fonte Movie For Kids
 
 
Se avete letto o visto Harry Potter e i Doni della Morte siete già perfettamente a conoscenza dell’esito dello scontro finale tra Voldemort e Harry, nonché del fatto che, 19 anni dopo, i ragazzi ormai cresciuti hanno costituito le loro famiglie, e che i loro figli sono pronti sul binario 9 e 3/4 con bauli, gufi e tutto l’occorrente per ripercorrere le orme dei genitori (si spera in un modo un po’ meno turbolento).
Quello di cui però sino ad oggi eravamo tutti all’oscuro era quanto successo nel mezzo di questo grande lasso di tempo; come se la sono passata i nostri eroi, dopo la fine della battaglia di Hogwarts? Ora la nostra) curiosità può essere finalmente soddisfatta, dal momento che l’ultimo scritto inedito rilasciato da J.K. Rowling su Pottermore riguarda proprio la vita di alcuni dei personaggi più amati della saga, all’indomani della vittoria sul Signore Oscuro.

Il nuovo approfondimento è scritto dal punto di vista di Rita Skeeter, la giornalista di gossip apparsa per la prima volta nel romanzo Harry Potter e il Calice di Fuoco.
Il testo contiene diversi aneddoti davvero interessanti. Se volete leggerlo tutto, lo potete trovare per intero su Pottermore.com .
Qui vi raccolgo alcune delle più interessanti novità di cui la Rowling ha voluto metterci a conoscenza:
  • Harry sta per compiere 34 anni (è nato, infatti, il 31 luglio 1980), e continua a indossare i suoi occhialoni tondi che, nelle parole della Skeeter, «sarebbero più adatte allo stile di un dodicenne poco sveglio». Mostra anche «un taglio sopra lo zigomo destro», probabilmente ricordo di qualche sua missione come Auror.
  • Lui e Viktor Krum, l’ex allievo della scuola di Durmstrang, sono ancora amici. Perché i Campioni del Tremaghi sono uniti per la vita!
  • I capelli di Ron, sempre rossi, stanno iniziando a diradarsi. Buon sangue non mente, vero Arthur?
  • Quelli di Hermione, viceversa, sono sempre «un disastro», sempre nelle parole di Rita. Cosa lievemente più importante, dopo una rapida ascesa a Vice Capo del Dipartimento dell’Applicazione della Legge Magica, appare lanciatissima per arrivare a scalare il Ministero verso vette ancore più alte.
  • Sapevamo già da diverse interviste che Neville Paciock è nel frattempo diventato docente di Erbologia ad Hogwarts e che ha sposato Hannah Abbott; il nuovo articolo ora rivela che i due vivono attualmente nelle vicinanze del Paiolo Magico, anche se stanno pensando di trasferirsi a tempo pieno nella scuola di maghi più famosa d’Inghilterra.
  • Ron ha lasciato il suo lavoro al ministero dopo soli due anni, per gestire con George il negozio Tiri Vispi Weasley.
  • Charlie Weasley continua ad essere uno scapolo incallito.
  • E infine, se interessa, il nuovo libro di Rita Dumbledore’s Army: The Dark Side of the Demob, incentrato proprio sul destino del fu Esercito di Silente, sarà disponibile proprio dal 31 luglio. Non regalatelo ad Harry, però.

2 commenti:

  1. Vado a vedermi l'articolo completo su potter more *---* grazie mille^^ l'unica cosa che non mi fa piacere è che Ron se ne sia andato dal ministero :(

    RispondiElimina
  2. Grazie! Corro subito su pottermore!

    RispondiElimina