Amazon

lunedì 16 febbraio 2015

RECENSIONE: La fabbrica delle meraviglie (Sharon Cameron)



Titolo: La fabbrica delle meraviglie
Autore: Sharon Cameron
Editore: Mondadori
Pagine: 305 p.
Uscita: Gennaio 2015
Prezzo: 17,00 €


Trama:
In una notte di nebbia Katharine arriva in una misteriosa tenuta vittoriana con l'incarico di controllare che l'eccentrico zio George non stia dilapidando il patrimonio di famiglia. Convinta di incontrare un uomo sull'orlo della follia scopre invece che lo zio è un geniale inventore e sostenta una vivace comunità di persone straordinarie come lui, salvate dai bassifondi di Londra. Aiutato dal giovane e affascinante Lane, George realizza creazioni fantasmagoriche: pesci meccanici, bambole che suonano il pianoforte e orologi dai mille ingranaggi. Ma Katharine comprende ben presto che una trama di interessi oscuri minaccia il suo mondo pieno di meraviglie e, forse, il destino di tutta l'Inghilterra. Una storia di formazione ricca di suspense e avventura, con una incantevole protagonista divisa tra ragione e sentimento.
Una nuova Jane Eyre, un destino da riscrivere La vita è come un orologio. Non è mai troppo tardi per avere la tua occasione. Basta portare indietro le lancette.


Recensione:
Leggere questo libro è stato semplicemente stupendo. Secondo molti pareri, la protagonista si potrebbe paragonare a Jane Eyre, ma io non voglio fare questi raffronti.
Katherine è giovane e intraprendente. Vuole essere indipendente e ha un acume spiccato per i numeri e i conti.
L'ambientazione vittoriana, la forza d'animo della protagonista, la voglia di guardare con i propri occhi abbandonando i pregiudizi e le etichette, la magia di un mondo lontano e sconosciuto, come la casa e la comunità di zio George, tenero e folle, la fatica del lavoro, la scoperta della scienza, un mondo ingiustamente per soli uomini, la follia della guerra e del potere, e poi... e poi l'amore, nuovo e speciale, anche quando si è costretti a perderlo.
Ma niente è perduto, mai! Qui si nasconde una giovane donna che non si perde mai, la cui vita è un'avventura tutta da leggere.
Ho adorato tantissimo la protagonista e il mondo nel quale viene catapultata. Si adatta magnificamente, vincendo dubbi e pregiudizi. Scopre un mondo magico, al quale si affeziona. Suo zia è il più svitato geniale inventore di tutti i tempi, ed è circondato da una grande famiglia che lo protegge e lo aiuta.
Leggete questo romanzo, perché vi farà sognare. Ve lo consiglio!!!


Questo libro rientra nella Bookish Advisor 2015 Reading Challenge come: Un libro scelto solo per la sua cover.


L'Autrice:
Sharon Cameron Insegnante di pianoforte, appassionata di teatro, è sposata e ha un figlio. Adora la Scozia, le storie in costume e gli indovinelli. Vive negli Stati Uniti, a Nashville, Tennessee.






1 commento: