Amazon+clickBank

martedì 26 maggio 2015

RECENSIONE: Il settimo figlio (Joseph Delaney)


Titolo: Il settimo figlio
Autore: Joseph Delaney
Editore: Mondadori
Collana: I Grandi
Uscita: Febbraio 2015
Pagine: 196 p.
Genere: Fantasy
Prezzo: € 17,00


Trama:
Tom è il settimo figlio di un settimo figlio e per questo possiede il dono della magia: la capacità di vedere i fantasmi e gli esseri soprannaturali. Una sera Gregory, il Mago più temuto della Contea, fa visita ai suoi genitori e lo prende con sé come apprendista. Tanti, prima di Tom, hanno fallito per disobbedienza, vigliaccheria o... perché sono morti. Madre Malkin, la strega che per secoli ha seminato il terrore nella Contea uccidendo bambini e ragazze e bevendo il loro sangue per mantenersi giovane, è stata catturata da Gregory e imprigionata in una caverna chiusa da tredici barre di acciaio. La strega ora medita la sua vendetta, e il giovane apprendista non sa quanto possa essere pericolosa...


Recensione:
Questo libro mi ha attirato per la trama, ma non per la copertina. Ho scoperto dopo che ci avevano fatto un film su questa saga, ma io amo di più delle immagini disegnate o delle foto fatte apposta. Non un insieme di attori in posa.
Tralasciando l'esterno, la storia mi ha preso subito. Le avventure/disavventure di Tom, alle prese col nuovo lavoro magico sono coinvolgenti. Streghe malvage, fantasmi innocui, boggard, fanno dell'apprendistato di Tom un inferno.
La famosa strega Madre Malkin sfrutta l'inesperienza del ragazzo, e seguiranno rocambolesche scene di lotta e inseguimento.
I sentimenti del ragazzo sono descritti molto bene. Paura, rabbia, consapevolezza del potere fanno crescere Tom, che impara a conoscersi, e a capire i suoi poteri di settimo figlio di un settimo figlio.
Tom dovrà affrontare fantasmi, sinistre apparizioni e quant'altro, sempre nel cuore della notte. Il culmine del gotico arriva quando Tom, rimasto solo, dovrà affrontare la perfida Madre Malkin. Quando sembra che la paura sia finalmente finita, ecco che il capitolo successivo diventa ancor più spaventoso, questo è sicuramente il bello del libro.
La trama si legge volentieri e velocemente, e ho adorato il personaggio di Alice e la sua ambiguità: una giovane strega che, crescendo, potrebbe diventare o la più grande amica e alleata di Tom, o la più mortale delle sue nemiche. Un'idea davvero eccellente. Anche Tom, il protagonista, con la sua sensibilità e umanità, è davvero un bel personaggio. Consigliato agli appassionati del genere.

Ragazzi... non guardate mai il film tratto da questo romanzo. Non c'è nulla di uguale. E' come vedere un film e una storia nuova, ma con i personaggi del libro.
E' indecente. Mi è venuta su l'orticaria a vedere lo scempio che hanno portato sullo schermo.


Questo libro rientra nella Bookish Advisor 2015 Reading Challenge come: Un libro che diventerà un film.


L'Autore:
Il settimo figlio è un romanzo di Joseph Delaney, scrittore britannico di fantasy e fantascienza, ex professore di college, che deve la propria fama internazionale proprio alla serie fantasy per ragazzi The Wardstone Chronicles (The Last Apprentice in USA), a cui Il settimo figlio ha dato inizio nel 2004.

Nessun commento:

Posta un commento