Amazon+clickBank

giovedì 3 dicembre 2015

RECENSIONE: Serena (Sergio Bambarén)



Titolo: Serena
Autore: Sergio Bambarén
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 83 p.
Uscita: 2001
Prezzo: 13,90 €



Trama:
Serena "piedi nudi" è un mondo a sé: vuole il costume da bagno e non i vestiti. Dalla "sua" spiaggia palmeggiante tante volte ha scrutato l'orizzonte, affidando alle tinte turchine dell'oceano le innocenti domande di un'adolescente. Finché un bel giorno quello stesso orizzonte le rimanda Dolphy, un delfino pasticcione, che non teme le altre specie, anzi le va a cercare per l'esuberanza del suo carattere. I due diventano subito amici e tra loro si instaura un rapporto speciale. Serena intanto cresce tra un'avventura e l'altra con il suo nuovo amico, un amico che le correnti di fine estate non potranno allontanare dal suo cuore.



Recensione:
Profondo, tenero, dolcissimo. Questo libro è proprio l'inno per eccellenza all'amicizia.
Ci sono tante frasi che vorrei riportarvi: "i veri amici amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro come le piccole cose dell'esistenza per cui vale la pena vivere ogni giorno. va dovunque tu debba andare e passa parola!".
L'ho letto tutto in un battibaleno, e vi assicuro che è meraviglioso; è una storia di profonda amicizia tra Serena e un piccolo delfino, che intenerisce e fa sorridere.
Ma soprattutto, dietro a una favola così semplice, c'è un messaggio serio e profondo: il valore dell'amicizia. Per me è un piccolo libro che dovrebbe essere letto da tutti.




L'Autore:
Sergio Bambarén è un autore australiano, nato in Perù e vissuto molti anni negli Stati Uniti.
Esperto surfista, sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari, ha scritto libri di grande successo, che evocano promontori sconosciuti, brezze d'oceano e cieli d'un azzurro assoluto.
E' stato in Portogallo, in una meravigliosa spiaggia circondata da foreste di pini chiamata Guincho, che Sergio Bambarén ha scoperto il significato profondo dell'esistenza e ha trovato un amico davvero speciale: un delfino solitario che gli ha ispirato il primo romanzo, "Il Delfino",  pubblicato a sue spese nel 1996.
Improvvisamente ogni cosa è cambiata nella sua vita: in Australia Il Delfino ha venduto più di 60.000 copie. Attualmente è stato tradotto in più di 25 lingue comprese il russo, il cantonese e lo slovacco.
La conoscenza dell'ambiente marino e la volontà di salvaguardare i cetacei, hanno reso Sergio Bambarén vice-presidente dell'Organizzazione Ecologica Mundo Azul (Blue World), e lo hanno spinto a viaggiare continuamente, nello sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano.

LIBRI:
  • Il delfino, Sperling & Kupfer, 1996
  • L'onda perfetta. Scegli di essere felice, Sperling & Kupfer, 1999
  • Vela bianca, Sperling & Kupfer, 2000
  • Serena, Sperling & Kupfer, 2001
  • Stella, Sperling & Kupfer, 2002
  • Il guardiano del faro, Sperling & Kupfer, 2002
  • Il Sole e la Cometa, Sperling & Kupfer, 2003
  • Il Vento dell'Oceano. Lasciati portare alla scoperta dell'autentico senso della vita, Sperling & Kupfer, 2003
  • Blu, Sperling & Kupfer, 2004
  • Notte di luce, Sperling & Kupfer, 2004
  • La rosa di Gerico. Anche quando la vita ti appare come un deserto dentro di te puoi trovare un fiore, Sperling & Kupfer, 2005
  • Fratello mare, Sperling & Kupfer, 2006
  • La musica del silenzio. Ascolta la voce del mare e segui il tuo destino, Sperling & Kupfer, 2007
  • Il delfino e le onde della vita, Sperling & Kupfer, 2008
  • Lo spirito del mare, Sperling & Kupfer, 2008
  • Il fiume di cristallo, Sperling & Kupfer, 2009
  • Lettera a mio figlio sulla felicità, Sperling & Kupfer, 2010
  • I sogni dei bambini, Sperling & Kupfer, 2011
  • Il cuore dell'oceano, Sperling & Kupfer, 2012
  • Il Piccolo Libro del Sognatore, Sperling & Kupfer, 2012
  • Lettera a un'Amica che ci Sarà per Sempre, Sperling & Kupfer, 2013
  • L'eco del deserto, Sperling & Kupfer, 2014

  • Nessun commento:

    Posta un commento