Amazon

martedì 1 novembre 2016

RECENSIONE: Berlin Vol.III° - La battaglia di Gropius (F.Geda - M.Magnone)


Titolo: Berlin III°
Sottotitolo: La battaglia di Gropius
Autori: Fabio Geda & Marco Magnone
Editore: Mondadori
Uscita: 20 Settembre 2016
Pagine: 228 p.
Prezzo: 15,00



Trama:
È il dicembre del 1978 quando l'inverno cala su Berlino: il manto candido della neve diventa ghiaccio sopra i relitti di scuole e case, parchi e cortili, al di qua e al di là del Muro. Da tre anni un virus incurabile ha sterminato la popolazione adulta della città, costringendo i ragazzi e i bambini sopravvissuti a crescere all'improvviso, in attesa che, alla fine dell'adolescenza, il virus porti via anche loro. Divisi in gruppi per organizzarsi e farsi forza, tra i ragazzi si scatena una guerra spietata. Il gruppo di Tegel mette a ferro e fuoco la città sotto la guida della feroce Wolfrun che, fiera come un'amazzone, combatte in groppa a un maestoso destriero. Dalle alte torri di Gropius, Jakob e Christa la vedono arrivare insieme ai suoi. Per portare battaglia. Niente e nessuno sembra in grado di fermarla, eppure qualcuno serba ancora nel cuore una fiammella di umanità… C'era una ragazza a cavallo, in mezzo alla tormenta. Le vedette non avevano mai visto Wolfrun, ne avevano solo sentito parlare. Attorno c'era la sua gente, le lingue di fuoco delle torce che il vento cercava di strappare di mano, i turbini di neve.


Recensione:
Questo romanzo è ambientato in un arco di tempo invernale, e tutte le azioni si svolgono prima e durante una bufera di neve pazzesca. Ho avuto freddo anche io.
Ho divorato la storia in una settimana, e mi è piaciuto molto il gioco di racconti del presente (con la battaglia a Gropius) e ricordi di alcune giornate passate che servono ad arrivare alla battaglia, spiegando retroscena inaspettati e sordidi sotterfugi.
Un segreto viene scoperto da una delle ragazze più anziane, ma questo sapere cade nella mani (e arriva nelle orecchie) alla persona sbagliata, che in futuro vorrà sfruttare questa scoperta per sopravvivere più a lungo.
E' come sempre una storia attuale, al cardiopalma, piena di svolte, decisioni difficili. Questi ragazzini, soli e sperduti nella grande Berlino, devono ogni giorno crescere più in fretta della loro età. Ma cosa sarà successo nelle città vicine a Berlino? e al resto del mondo?
L'umanità avrà subito tutta lo stesso destino?


Gli Autori:
Fabio Geda: È nato e vive a Torino, dove si è occupato a lungo di disagio minorile. Con "Nel mare ci sono i coccodrilli" ha venduto più di quattrocentomila copie e raggiunto la notorietà in Italia e in 30 Paesi del mondo.
Ha sempre desiderato scrivere una saga per ragazzi. Ora l'ha fatto.
Marco Magnone:È nato nel 1981 ad Asti. Le storie le ha sempre amate in ogni forma: libri, fumetti, cinema, serie Tv, videogiochi. Berlino invece l'ha scoperta grazie al progetto Erasmus, ed è stato un colpo di fulmine. Dopo l'università ha iniziato a lavorare nell'editoria e a pubblicare reportage e diari di viaggio. Questa è la sua prima opera di narrativa.




Nessun commento:

Posta un commento