Amazon+clickBank

martedì 24 dicembre 2013

LIBRI DI NATALE: Lo Schiaccianoci

 
LO SCHIACCIANOCI
 
Da dove viene quell’omino di legno dalla potente mandibola, capace di frantumare anche le noci più dure, che fa la sua comparsa ai piedi di uno scintillante abete la notte di Natale nella dimora di Marie e Fritz? E se improvvisamente quel congegno prendesse vita e ingaggiasse una battaglia a colpi di sciabola, a capo di un esercito di soldatini di piombo, tamburini e pupazzi di marzapane, contro il terribile e vendicativo re dei topi?
Non smette di incantare la storia dello Schiaccianoci, uscita dalla penna di Hoffmann nel 1816 e divenuta presto un classico della fiaba di tutti i tempi. La sua fortuna si legò anche a quella di un indiscusso maestro dell’affabulazione, Alexandre Dumas, che nel 1845 la raccontò a suo modo.

A sancire la popolarità dello Schiaccianoci fu proprio il padre dei Tre moschettieri, alla cui versione è ispirato il celebre balletto musicato da Čajkovskij nel 1892. Da allora, la storia ha conosciuto innumerevoli reinterpretazioni, dalla danza al cinema ai cartoni animati, al punto che nessuno sembra più ricordare come tutto ebbe inizio.
Scorrendo queste pagine, piccoli e grandi lettori scopriranno finalmente la vera storia di Krakatuk, la noce più dura che ci sia, e della principessa Pirlipat, del misterioso inventore Drosselmeier e della perfida regina dei topi. Vedranno sfilare davanti ai loro occhi l’incanto del regno delle bambole, con i suoi mirabolanti castelli di zucchero e i suoi strabilianti fiumi di aranciata e latte di mandorla…

BUON NATALE

3 commenti:

  1. Ciao! :) Se ti va passa dal nostro blog: c'è un premio per te! :) Buona Natale e buone feste! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao, cara Alessia!
    Eccomi qui nel tuo blog! Complimenti lo trovo interessante!!!
    Iscritta con molto piacere!
    Ti auguro un Buon Natale e Buone Feste!!! *__*
    By. LA FATA Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ

    RispondiElimina
  3. Grazie e benvenute.
    Un ringraziamento particolare per il meraviglioso premio (il primo del mio blog) a Stories2358.
    E un BENVENUTO particolare alla cara fatina, che legge sempre i miei post sulla sua meravigliosa pagina di FB.

    UN MERAVIGLIOSO BUON NATALE A ENTRAMBE...
    possiate passare queste feste tra i propri cari e nella gioia della condivisione e dell'allegria.

    p.s. Non mangiate troppo... :-)

    RispondiElimina