Amazon+clickBank

sabato 16 agosto 2014

11 Consigli per leggere bene


1. «Meglio un libro dei compiti delle vacanze». Già ma non finisce sempre così, come nel disegno qui sopra. Ecco dieci consigli di scrittori ed esperti per convincere i ragazzi che leggere è bello.

2. Un libro si legge per piacere, non per fare il riassunto alla fine.

3. I libri si possono anche lasciare a metà se ci si accorge di aver fatto la scelta sbagliata.

4. Fatevi vedere mentre leggete, la lettura deve essere considerata cool, un’attività per grandi, interessante.

5. Leggete ad alta voce insieme ai ragazzi, quando vi chiederanno di continuare da soli il gioco è fatto.

6. I libri non sono MAI l’alternativa alla tv o ai videogiochi.

7. Prima di consigliare un libro a vostro/a figlio/a guardatelo/a bene in faccia: deve piacere a lui/lei, non a voi.

8. Andate a comprare libri insieme ai vostri figli.

9. Non importa che cosa vogliono leggere i ragazzi, la lettura è un percorso, si parte da Topolino per arrivare a Dostoevskij.

10. Non importa quanti libri si leggono in un’estate, meglio un libro solo ma indimenticabile. Si può anche rileggere.

11. Non obbligate i ragazzi a leggere, se non è quest’anno sarà il prossimo: l’inizio di un amore non ha né data né età.

3 commenti:

  1. Quanto hai ragione molto spesso si fanno errori banali che fanno passare la voglia di leggere a chi ci sta accanto lasciamo liberi i ragazzi e prima opoi si innamoreranno del libro e del leggere

    RispondiElimina
  2. bello bello questo post! :D

    RispondiElimina