Amazon+clickBank

mercoledì 6 settembre 2017

RECENSIONE: L'orologiaio di Filigree Street (N. Pulley)



Titolo: L'orologiaio di Filigreen Street
Autore: Natasha Pulley
Editore: Bompiani
Uscita: Gennaio 2017
Pagine: 384 p.
Prezzo: 19,00 €



TRAMA:
Tre personaggi che non sono mai quello che sembrano, un passato - e un futuro - che uniscono in modo singolare l'Inghilterra all'estremo Oriente, una miscela specialissima di storia e magia per un romanzo d'esordio che sfugge alle etichette e chiede al lettore di stare al gioco senza riserve.

"Consigliato a lettori avidi di avventura, un po' eccentrici, in fondo romantici" - Claudia Morgoglione, La Repubblica

Londra, 1883. Thaniel Steepleton, giovane, modesto telegrafista al ministero dell'Interno, una sera trova un dono anonimo sul cuscino del suo letto: un orologio d'oro. E' proprio l'orologio, strillando, a salvarlo dall'esplosione di un ordigno che devasta un pub. Thaniel si trasforma in investigatore antiterrorismo e rintraccia l'artigiano che ha creato il prodigioso manufatto: si chiama Keita Mori, viene dal Giappone e nel suo laboratorio in una stradina di vecchie case a Knightsbridge prendono vita straordinari esseri meccanici, prodigi luminosi, uccelli di bronzo, un polpo rubacalzini. L'incontro con Mori - e quello con Grace Carrow, brillante studentessa di fisica che cerca di combattere i pregiudizi per diventare scienziata e scoprire la verità sull'etere luminifero - cambierà la vita di Thaniel.



RECENSIONE:
E' un romanzo fuori dagli schemi. Non mi è piaciuto alla follia ma mi sono ripromessa di leggere senza pregiudizi, e affidandomi alla scrittrice.
La storia ha tratti fantastici, intrighi internazionali, protagonisti dai caratteri definiti ma con tratti da scoprire. Ci troveremo a camminare tra le strade di Londra o del Giappone, in bilico tra due culture così diverse ma così complementari.
L'intreccio è complicato e credo sia la prima volta in cui posso affermare che non sapevo cosa aspettarmi! Questo mi ha fatto continuare fino alla fine, dando una possibilità alla storia.
Trovo sia un libro da non scartare, lasciandosi rapire dalla scrittura fluida e creativa.

L'orologiaio di Filigree Street: 1

L'AUTRICE:
Natasha Pulley (nata il 4 dicembre 1988) è un'autrice britannica.
Ha studiato presso il Soham Village College , New College, Oxford e l' Università di East Anglia (in Scrittura Creativa, Prosa Fiction, 2012).

Opere 

Il suo romanzo di debutto è stato chiamato The Watchmaker of Filigree Street ed è stato ambientato nella Londra vittoriana. Ha vinto un premio Betty Trask del 2016. Il suo secondo romanzo, The Bedlam Stacks, sarà pubblicato nell'agosto 2017.


                                                            


Nessun commento:

Posta un commento