Amazon+clickBank

sabato 17 febbraio 2018

RECENSIONE: Ora Basta! (Rossana Rossi)

Oggi vi presento un piccolo romanzo molto particolare.
Una storia toccante, un argomento molto delicato.



Titolo: Ora basta!
Autore: Rossana Rossi
Editore: Eracle
Collana: Adef
Uscita: Novembre 2017
Pagine: 84 pp.
Prezzo: 12,60 €



TRAMA:
Il libro racconta il vissuto di una donna di 50 anni, sposata, con tre figlie, un lavoro, una mamma anziana, un rapporto di coppia che si sta trascinando nel tempo. Improvvisamente una diagnosi terribile: tumore al seno. Da qui si snoda la narrazione di come si apprende, come si soffre e come si affronta una notizia di questo genere, intersecata ai sentimenti provati dalla protagonista che esamina per la prima volta sé stessa e il mondo che la circonda. Dalla profonda crisi interiore in cui la donna precipita dopo l'operazione di mastectomia riuscirà a poco a poco a ripartire e ad estrarre da questa dolorosa esperienza la capacità di perdonare e di perdonarsi, risorgendo dalle proprie ceneri. Il tumore al seno l'ha cambiata per sempre, paradossalmente in meglio. Ora vuole solamente vivere in pienezza la nuova vita che le è stata concessa, nel rispetto di sé stessa e degli altri.


Recensione:
Ho letto il libro di Rossana tutto d'un fiato, anche viste le poche pagine. Non aspettatevi un tomo di 500 pagine, che può essere usato anche per ferma-porta. E' un romanzo toccante, poche pagine piene di sentimenti.
Mi sono commossa. E' una storia personale, ma l'autrice riesce a farmi vivere ogni suo stato d'animo: la paura, la rabbia, la voglia di combattere, la presa di coscienza...
Ho trovato qualche refuso, dovuto a piccole disattenzioni, ma la lettura è scorrevole e struggente. Questo piccolo racconto lungo, o romanzo breve, racchiude in sé la vita prima e dopo la malattia, uno squarcio di quello che provano le persone che si trovano in questa situazione.
E non c'è solo la malattia e la protagonista. Essa si ripercuote su familiari e amici. E qui vediamo chi davvero ci tiene o chi preferisce allontanarsi.
Bello! Bella lettura, molto profonda.
Grazie Rossana per avermi fatto partecipe della tua storia. Io sono con te.


L'Autrice:
Sono Rossana, ho 52 anni e sono nata in un piccolo paesino sulle colline modenesi dove ho abitato fino a otto anni. Da sempre porto nel cuore l’amore per la natura e per quel senso di solidarietà che ancora in questi luoghi si respira.
Sono una lettrice appassionata di molti generi, mi piacciono molto i classici e i romanzi d’amore, apprezzo i libri di psicologia e autobiografici.
Mi piace fare lunghe camminate nei sentieri solitari, amo il mare e la montagna, apprezzo le risate delle persone felici e i baci delle persone a me care.
Ho iniziato scrivendo alcune poesie poi ho sentito il bisogno di mettere le mie emozioni su carta.
Sono solare, sempre pronta a ridere e ad affrontare le difficoltà con ironia e coraggio, cercando di trovare il lato positivo in tutto ciò che accade. 


PROFILO FB di Rossana Rossi
PROFILO FB del libro


SITO C.E. ERACLE

"Sono esperienze che aiutano a valutare le persone, a fare pulizia dei tanti rami secchi che la pigrizia e la mancanza di coraggio ci impedisce di tagliare dalla nostra vita. A volte non ci accorgiamo di quanti rapporti vuoti stiamo mantenendo, per il quieto vivere, per il conformismo della nostra società, a volte per bisogno economico".

                                                        


5 commenti:

  1. un tema molto attuale...grazie per la recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, sono d'accordo. E' una lettura che fa fermare a riflettere!

      Elimina
  2. Un tema spinoso ed attuale, mi segno il libro come donna e infermiera voglio proprio leggerlo!

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione... e il libro mi ispira un sacco.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina