Amazon+clickBank

lunedì 21 gennaio 2019

RECENSIONE: Book Blogger (Giulia Ciarapica)



Titolo: Book Blogger
Scrivere di libri in rete: come, dove, perché
Autore: Giulia Ciarapica
Editore: Franco Cesati Ed.
Uscita: 2017
Pagine: 132 pp.
Prezzo: 12,00 €



Trama:
Chi è il book blogger e cosa fa? Cosa significa oggi fare critica letteraria 2.0?
Il libro di Giulia Ciarapica propone un percorso attraverso i diversi modi di raccontare i libri in Rete: dal blog ai social e YouTube, tutti gli strumenti sono utili per parlare di letteratura e per farlo in modo originale, fresco, ironico e creativo. Dalle classiche recensioni ed interviste a Bookstagram e Anobii, fino ai Book Haul, può cambiare il contenitore ma il contenuto resta primario: dietro ogni blogger c’è sempre un lettore, ma anche e soprattutto uno studioso della materia letteraria, che ogni giorno legge, si informa, confronta testi e cerca di trasmettere la propria passione al pubblico (piccolo o grande che sia) con un linguaggio chiaro e semplice.
Partendo dai ferri del mestiere e dalla scelta dei testi, passando per le fasi della recensione e i relativi stili, senza lesinare consigli pratici e di lettura, Book blogger ci conduce alla scoperta di un mondo articolatissimo e in grande fermento, provando anche a tracciare una mappa per orientarcisi: dai primissimi portali e lit-blog italiani, nati già all’inizio degli anni Duemila, alle ultime tendenze sui social network, per arrivare ai siti contemporanei più attivi e seguiti e al fenomeno degli youtuber.
Una ricognizione “dietro le quinte” della nuova informazione culturale che, pur senza l’ansia dell’esaustività o del riconoscimento ufficiale, non rinuncia a cogliere gli aspetti più autentici e dinamici di una scena molto più viva di quella che i sempre catastrofici dati sui lettori darebbero ad intendere.


Recensione:
Ecco un nuovo Ebook che entra a far parte della mia biblioteca virtuale. Ho notato questo libro in un post di una blogger che seguo, quasi per caso. Naturalmente non potevo lasciarmi scappare un libro sulla mia passione, sull'essere una blogger letteraria.
Ce ne sono pochissimo di libri sull'argomento, quasi fossero più importanti i blog di moda o cucina...
Ho letto tutto d'un fiato, e ci sono ottimi spunti per chi scrive di libri in rete.
E' un saggio ben fatto, articolato fin nei minimi particolari, con diversi spunti come i ferri del mestiere, gli spunti di lettura, le dritte sui social network e consigli di Blogger e siti da seguire.
Io non seguo personalmente tutti i consigli per una buona recensione che l'autrice scrive nel suo saggio, ma in futuro cercherò di raddrizzare la rotta su alcune cose sulle quali sono d'accordo.
Non è un libro di narrativa, è un saggio sulla passione più bella del mondo: leggere e scrivere.
Chi ama questo, ha trovato il suo libro, pieno di dritte, consigli, e tutto che ciò che ci serve per portare avanti il nostro angolino virtuale, pieno di amore per i libri.


                                                     


L'autrice:
Giulia Ciarapica, classe 1989, è un’appassionata bibliofila marchigiana. Oltre a gestire il suo blog (Chez Giulia), collabora con Il Messaggero e Il Foglio; da un anno cura la rubrica Food&Book su Huffington Post Italia, in cui abbina libri e ricette. Si occupa di libri e promozione culturale anche nelle scuole superiori di Primo e Secondo grado di molte città italiane, portando avanti il progetto “Surfing on books”.


"Scrivere mi piace partecipa al Programma Affiliazione di Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it"

2 commenti: