Amazon+clickBank

sabato 16 settembre 2017

RECENSIONE: La ragazza nell'ombra (Lucinda Riley)



Titolo: La ragazza nell'ombra
Saga: Le sette sorelle
Autore: Lucinda Riley
Editore: Giunti
Uscita: Gennaio 2017
Pagine: 656 p.
Prezzo: 14,90 €



Trama:
Silenziosa ed enigmatica, appassionata di letteratura e cucina, Star è la terza delle sei figlie adottive del magnate Pa' Salt e vive da sempre nell'ombra dell'esuberante sorella CeCe. Fin da piccole le due sono inseparabili: hanno un linguaggio segreto che comprendono solo loro e hanno passato gli ultimi anni viaggiando per il mondo, guidate dallo spirito indomito di CeCe, di cui Star è abituata ad assecondare ogni desiderio. Ma adesso, a solo due settimane dalla morte del padre, CeCe decide che per entrambe è arrivato il momento di fissare un punto fermo nelle loro vite e mostra a Star il magnifico appartamento sulle rive del Tamigi che ha intenzione di comprare per loro. Per la prima volta nella sua vita, però, Star sente che qualcosa in lei è cambiato: quel rapporto quasi simbiotico sta rischiando di soffocarla. E' ora di trovare finalmente la propria strada, cominciando dagli indizi che Pa' Salt le ha lasciato per metterla sulle tracce delle sue vere origini: una statuetta che raffigura un gatto nero, il nome di una donna misteriosa vissuta quasi cent'anni prima e il biglietto da visita di un libraio londinese. Ma cosa troverà tra i volumi polverosi di quella vecchia libreria antiquaria? E dove vuole condurla realmente Pa' Salt?
Segreti e destini magistralmente intrecciati formano l'avvincente enigma che Star dovrà decifrare nel terzo, straordinario capitolo della saga bestseller.
Titolo originale: ''The Shadow Sister'' (2016).




Recensione:
Meraviglioso. Non c'è altro modo per descrivere questo libro.
Ho scoperto quasi per caso la saga delle Sette Sorelle e mi sono innamorata della storia e della scrittura della Riley.
Non vedo l'ora che esca il quarto capitolo, e voglio tassativamente leggere gli altri libri dell'autrice.
Questo terzo capitolo ci fa scoprire nuovi retroscena della vita di Star e di suo Padre adottivo.
E' un inno al coraggio, all'apertura, alla fiducia e al distacco.
Ci sono tantissime cose che mi piacciono di queste Sette Sorelle: la complicità, la complessità, le origini sconosciute, l'amore che le circonda, la scelta della propria strada, il coraggio di affrontare le avversità, ognuna a suo modo.
Star è la più silenziosa, timida, ma proprio per questo ha tanto da dare, dire e dimostrare. Non sarà più messa in ombra dalla sorella, dovrà conoscere il proprio passato per scegliere il suo futuro.
Amo questa saga, non smetterò mai di dirlo!
Leggetela... leggete, per favore! Sempre !!!

                                                         



L'Autrice:
Lucinda Riley è nata in Irlanda e ha esordito come scrittrice a 24 anni. I suoi romanzi sono dei bestseller internazionali che hanno venduto 8 milioni di copie nel mondo e sono tradotti in 39 Paesi. Lucinda vive tra il Norfolk e il Sud della Francia, con il marito e i quattro figli. Per Giunti sono usciti con enorme successo: Il giardino degli incontri segreti (2012), La luce alla finestra (2013), Il segreto della bambina sulla scogliera (2013), Il profumo della rosa di mezzanotte (2014), L’angelo di Marchmont Hall (2015), Il segreto di Helena (2016) e i primi due volumi di una saga di sette libri, Le Sette Sorelle (2015) e Ally nella tempesta (2016). La saga diventerà una serie TV prodotta a Hollywood.

Altre informazioni sui libri di Lucinda Riley sul sito www.lucindariley.com


2 commenti: